La costruenda autostazione di Avellino

Il capolinea dei pullman di Avellino trasloca domani, 23 maggio. L’Air ha completato i nuovo assetto del terminal rispettando i quindici giorni annunciati dal Comune di Avellino per il trasferimento del parziale del capolinea da piazza Kennedy a Via Fariello, nei pressi della costruenda Autostazione di via Colombo.

Le corse interessate sono quelle previste sulla direttrice per Irpinia, Caudinia e Partenio. Ecco l’elenco.

  • Senerchia Caposele – Sant’Angelo dei Lombardi – Avellino
  • Sant’Angelo dei Lombardi – Montella – Chiusano San Domenico – Parolise – Avellino
  • Bagnoli Irpino – Montella – Volturara – Chiusano San Domenico – Parolise – Avellino
  • Lapio – Salza Irpina – San Potito Ultra – Avellino
  • Montesarchio – Rotondi – Pietrastornina – Summonte – Avellino
  • Montefredane – Grottolella – Avellino

SCARICA LA NOTA DELL’AIR SPA CON LE CORSE E GLI ITINERARI TRASFERITI IN VIA FARIELLO (Zona Autostazione)


Pullman dell’Air Spa

I NUOVI PERCORSI. Le strade interessate dai flussi sono via don Giovanni Festa (ex Bonatti), in corrispondenza della Città Ospedaliera, via Marconi, in corrispondenza dell’ex Pronto Soccorso, tra via Colombo e Viale Italia, quindi in vita Fariello. Particolarmente interessata dalla nuova segnaletica sarà via Morelli e Silvati, sede del campus scolastico e direttamente collegata al nuovo terminal provvisorio di fronte all’iris e nei pressi del V Circolo didattico. Tra le novità, sarà istituito il divieto di fermata all’ingresso dell’autostazione e su via Fariello, in corrispondenza con via Moccia: l’intero tratto di strada di via Fariello sarà dedicato allo stazionamento dei bus. Quindi sarà sotto il controllo dell’Air, che ne curerà l’accesso e ne garantirà la regolamentazione a tutela della sicurezza e della salvaguardia della pubblica e privata incolumità. La vicina via Aldo Pini sarà indicata come strada senza uscita ed avrà spazi per la sosta a pagamento come già previsto.

ECCO GLI ITINERARI DELLE LINEE TRASFERITE AL CAPOLINEA DI VIA FARIELLO. I nuovi flussi dei vettori impongono anche il ridisegno delle fermate, come abbiamo visto. Nel documento dell’Air sono indicate le variazioni che cambiano l’accesso alla città dei mezzi pubblici interessati dal nuovo capolinea. Via Morelli e Silvati e la strada ex Bonatti, via don Giovanni Festa, vengono utilizzate come perno del nuovo assetto. Tutte le corse delle direttrici indicate (cioé riguardanti i pullman da e per Alta Irpinia, Valle Caudina e Partenio, come prima specificato) variano il percorso nella città di Avellino, secondo il seguente ordine:

    • Le corse in direzione Avellino che transitano per la Stazione ferroviaria saranno deviate su:  via Don Giovanni Festa (Bonatti); via Annarumma; via Morelli e Silvati; via Palatucci fino a via Fariello. Effettueranno le seguenti nuove fermate: Via Don Giovanni Festa nei pressi della Città Ospedaliera; Via Morelli e Silvati fronte Istituto Guido Dorso.
    • Le corse in direzione Avellino che transitano per Via Pennini saranno deviate su via Tagliamento; zona Tribunale – via Colombo; via Fariello ed effettueranno la fermata in Via Fariello;
    • Le corse in direzione Avellino che transitano per Atripalda – via Appia saranno deviate su: via Variante; via Zigarelli; Piazza Perugini; via Marconi; via Fariello. Effettueranno le seguenti nuove fermate: Via Appia (Centro commerciale Appia); Via Marconi — fronte ex Pronto soccorso; Via Fariello
    • Le corse in direzione Avellino della direttrice Montesarchio – Rotondi – Pietrastornina – Summonte – Avellino che transitano per Torrette di Mercogliano, giunte all’altezza della rotonda di via C. Colombo, in corrispondenza dell’ex Pronto Soccorso, saranno deviate via Moccia – via Fariello ed effettueranno l’unica fermata in Via Fariello
    • Le corse da Avellino che transitano per la Stazione ferroviaria seguiranno il percorso: Via Fariello; via Palatucci; via Morelli e Silvati; via Annarumma; via don Giovanni Festa (Bonatti) ed effettueranno le_seguenti nuove fermate: Via Fariello; Via Morelli e Silvati – V Circolo; Via Don Giovanni Festa – Città Ospedaliera.
    • Le corse da Avellino che transitano per Via Pennini saranno deviate via Moccia – via Pescatori (Motorizzazione) — via Tagliamento ed effettueranno le seguenti nuove fermate: Via Fariello
    • Le corse da Avellino che transitano per Atripalda-via Appia, seguiranno il percorso: via Fariello; via Marconi; Piazza Perugini; via Zigarelli; via Variante – C.da Tufarole ed effettueranno le seguenti nuove fermate: Via Fariello; Via Marconi – ex Pronto Soccorso;
    • Le corse da Avellino della direttrice Montesarchio — Rotondi — Pietrastornina — Summonte — Avellino che transitano per Torrette di Mercogliano, seguiranno il percorso: via Fariello – ingresso Autostazione; via Moccia; via Colombo ed effettueranno la fermata in Via Fariello.

Nelle scorse settimane i tecnici dell’Air e del Comune di Avellino hanno effettuato diversi sopralluoghi per quanto di competenza. I primi hanno studiato i percorsi, i secondi la segnaletica e il nuovo dispositivo traffico che dovrà supportare il riassetto delle corse, garantendo fluidità alla circolazione. La riorganizzazione dei percorsi consentirà di alleggerire il traffico di mezzi pesanti nel centro della città, tagliando parte dei volumi di traffico e di stazionamento che oggi gravano sull’ex area del Macello, adibita a terminal provvisorio in attesa della nuova Autostazione, la cui apertura tra un anno permetterà la sostituzione del vecchio piazzale Kennedy riconvertito a parco urbano.

Uno dei pullman dell’Air
L’amministratore unico dell’Air, Alberto De Sio

L’INTESA TRA IL COMUNE DI AVELLINO E L’AIR OPERATIVA NEI TEMPI STABILITI. La misura è stata concordata lo scorso 8 maggio dal Commissario di Avellino, Giuseppe Priolo, e dall’amministratore Unico di Air Mobilitá spa e Air spa, Alberto De Sio, nel pieno dell’emergenza inquinamento dichiarata dal Comune capoluogo, con l’adozione delle targhe alterne per i veicoli alimentati a benzina a gasolio fino a euro 5. L’intesa è stata siglata “nell’ambito delle azioni finalizzate alla razionalizzazione del servizio di trasporto pubblico ed al contrasto dell’inquinamento ambientale nella Città di Avellino (in particolare nella zona di Piazza Kennedy)”, si legge nella nota, in data 8 maggio, appunto. L’Intesa prevede lo spostamento parziale del capolinea di Piazza Kennedy nella Via Fariello, adiacente l’Autostazione di Avellino». In conseguenza del Protocollo, è stata già emessa apposita ordinanza della Polizia Municipale per il trasferimento parziale del capolinea, stabilito “operativo nel termine massimo di quindici giorni da oggi”, cioè dall’8 maggio. Da domani 23 maggio il capolinea sarà operativo in via Fariello, in base agli impegni assunti. Insediato il Tavolo tecnico permanente “per la definizione delle problematiche di interesse comune a salvaguardia del bene pubblico ed a vantaggio della collettività”. Il trasferimento in un’area opportunamente attrezzata dei pullman in partenza e in arrivo dall’Alta Irpinia, dalla Valle Caudina e dal Partenio, è regolamentato da una ordinanza emessa dal Comandante dei Vigili Urbani Michele, Arvonio. L’assetto resterà questo per circa un anno, in attesa del completamento del terminal, previsto esattamente nella primavera del 2020.


LEGGI ANCHE:

Air, De Sio: l’Autostazione di Avellino aprirà nel 2020. Inquinamento a Piazza Kennedy? Tutto da provare

 

 

ARTICOLI CORRELATI