Premio nazionale Scianguetta, l’Istituto don Milani lancia il ventesimo bando

Si rinnova nel 2020 l'iniziativa promossa dall'Istituto Comprensivo di Manocalzati e rivolta alle scuole italiane di ogni ordine e grado. Il Dirigente Scolastico, Prof. Vincenzo Serpico, illustra le novità

Il Premio nazionale Scianguetta compie 20 anni. Ecco il nuovo bando. L’Istituto Comprensivo di Manocalzati comprende le scuole dei Comuni di Manocalzati, Candida, Parolise, S. Potito Ultra e di Montefredane e della frazione di Montefredane, Arcella

Il Premio nazionale Scianguetta compie 20 anni. Ecco il nuovo bando del Concorso Nazionale intitolato alla memoria del professor Carmine Scianguetta, promosso dall’Istituto Comprensivo ‘Don Lorenzo Milani’ di Manocalzati. Il concorso premierà il miglior giornale scolastico per la ventesima volta. In questi giorni è stato pubblicato il bando indirizzato alle scuole italiane di ogni ordine e grado, fa sapere il dirigente scolastico, Prof. Vincenzo Serpico. «Giunto alla ventesima edizione, il concorso nazionale è il fiore all’occhiello della nostra scuola ed è l’orgoglio di un territorio», spiega. «È dedicato al compianto dirigente scolastico Carmine Scianguetta che ha impegnato la propria esistenza alla scuola, alla sperimentazione didattica, all’innovazione metodologica e strumentale», ricorda il professor Serpico. «Ci aspettiamo, come per gli anni scorsi, una grande partecipazione da tutto il territorio nazionale e un importante coinvolgimento delle comunità dei cinque comuni che costituiscono il bacino del nostro istituto. Oltre a Manocalzati, ci sono: Candida, Montefredane, San Potito Ultra e Parolise».

Carmine Scianguetta

TUTTI I RICONOSCIMENTI DEL ‘PREMIO NAZIONALE SCIANGUETTA’. Il professore Domenico Palladino ha assunto l’incarico di organizzare il concorso e le iniziative collaterali: «Ho la fortuna di poter contare su un gruppo di lavoro che ha obiettivi condivisi, ciò ci consentirà di mantenere un alto livello qualitativo della manifestazione», afferma il docente. «Abbiamo presentato il bando che prevede delle importanti novità, tra le quali la sezione del giornale online, ma soprattutto vorrei ricordare i nostri premi speciali dedicati a uomini che hanno dedicato la loro esistenza a delle vere e proprie missioni». A questo proposito, il professor Palladino informa che i giornali in concorso che tratteranno con particolare attenzione ed incisività temi di legalità, di inclusione, di integrazione dei popoli in visione europea riceveranno nell’ordine il «Premio Giancarlo Siani», il «Premio Don Tonino Bello» e il «Premio Altiero Spinelli». Il docente conclude precisando che da ormai vent’anni l’obiettivo di questa iniziativa è «ricordare, valorizzandola, la figura di Carmine Scianguetta, la sua storia, la sua grande esperienza di uomo di scuola». Nei prossimi giorni e settimane la scuola interverrà per fornire ulteriori dettagli sulla manifestazione e sui premi, spiega il preside Serpico: «Siamo in una fase che possiamo definire work in progress, ma il bando c’è, ed è pubblicato».


PER INFORMAZIONI | BANDO XX CONCORSO-NAZIONALE | Clicca qui per scaricare il documento in formato pdf 

Il Castello di San Barbato a Manocalzati

LEGGI ANCHE: 

Biblioteca di Montevergine, terzo sondaggio sul libro più apprezzato

La comunità di Sant’Angelo dei Lombardi riunita da Dickens

ARTICOLI CORRELATI