Nicola Zingaretti durante una iniziativa politica a Latina

Il Partito Democratico irpino ha convocato per oggi, mercoledì 30 gennaio, la convenzione per eleggere i 14 delegati nazionali.

Nell’annunciare l’appuntamento sono stati comunicati nuovi dati relativi alle convenzioni nei circoli. “Per ora abbiamo congelato il voto di alcuni circoli che non hanno provveduto al pagamento entro i termini previsti”, si legge in una nota diffusa dal Presidente della Commissione Galetta, che però taglia corto: “Anche sommando i loro voti, nulla cambia dal punto di vista delle percentuali”. Nulla cambia certamente per l’attribuzione dei delegati, che saranno ripartiti in parti uguali tra Nicola Zingaretti (sostenuto da Enzo De Luca) e Maurizio Martina (supportato da Rosetta D’Amelio, Umberto Del Basso De Caro, Luigi Famiglietti, Valentina Paris, Roberta Santaniello e il gruppo consiliare della città di Avellino), cinque per parte. Ma cambia il valore numerico nella sfida tra i due candidati segretario nazionale. Il Governatore del Lazio si ritrova dietro il segretario uscente, a differenza di quanto comunicato dopo la consultazione, quando erano stati ricompresi i voti espressi dagli iscritti non contabilizzati.

Da notare che tra i Circoli congelati c’è quello di Sperone, dove è iscritto l’ex segretario provinciale del Pd, Franco Vittoria, sostenitore di Nicola Zingaretti dalla prima ora.

Franco Vittoria e Nicola Zingaretti

Anche in questa circostanza, come è già accaduto con il congresso provinciale dello scorso anno, celebrato prima della debacle elettorale alle elezioni europee e comunali di Avellino, nel Pd irpino c’è chi contesta l’esito della consultazione.

Non un buon viatico ad Avellino, a poco più di un mese dall’appuntamento difficilissimo delle primarie fissate il 3 marzo, attese da Lega e M5s per poter certificare la morte del Pd sui dati della partecipazione ai seggi.

IL DATO UFFICIALE. Nel frattempo, via Tagliamento ha diffuso un dato parziale solo relativo alle percentuali che, al netto dello stralcio dei circoli stralciati, viene considerato definitivo. Ecco le cifre:

Elezione segretario Nazionale
Giachetti 5,1%
Martina 38,1%
Boccia 19,0%
Zingaretti 37,6%
Corallo 0,1%
Saladino 0,1%

Elezione segretario Regionale
Annunziata 51,8%
Del Basso De Caro 36,5%
Filippelli 11,4%
Visconti 0,3%

Non sono stati comunicati i dati relativi ai voti reali raccolti e a quelli congelati.


LEGGI ANCHE:

Congresso Pd, in Irpinia Zingaretti supera Martina. Annunziata dilaga al regionale

 

 

ARTICOLI CORRELATI