Mugnano, incidente auto-camper. Un estratto vivo dalle lamiere

L'episodio sulla Statale 7bis nei presso del cimitero. Da accertare la dinamica della collisione tra i diversi veicoli. Meno grave la situazione della ragazza soccorsa, ricoverata a Nola

A Mugnano del Cardinale pauroso incidente stradale nel tardo pomeriggio con due feriti di cui uno grave. È Stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco per liberare un uomo dalle lamiere aggrovigliate della propria auto che si è ribaltata, dopo il forte impatto con un’altra vettura ed un camper.

I Vigili del Fuoco di Avellino sono intervenuti intorno alle ore 18.00 di oggi 11 novembre sul luogo dell’incidente, lungo la Strada Statale 7 bis, nei pressi del cimitero, per un incidente stradale che ha visto coinvolti tre veicoli, un camper e due autovetture, una Fiat Panda e una Punto, che nel violento impatto si è ribaltata.

L’uomo estratto vivo dalle lamiere dell’auto ma in gravi condizioni è stato poi consegnato ai sanitari del 118 che ne hanno disposto il trasporto all’ospedale di Nola per le cure del caso. Ferita anche una ragazza di cui non si conosce l’età, trasportata all’ospedale di Nola per essere sottoposta a cure mediche, mentre un altro giovane non avrebbe riportato particolari conseguenze. I veicoli incidentati sono stati messi in sicurezza al termine di un intervento durato oltre un’ora. Le operazioni hanno provocato rallentamenti e code sulla viabilità, dove il traffico è particolarmente intenso anche la domenica.

Al momento non si conosce l’esatta dinamica dell’incidente, che toccherà ai Carabinieri della Compagnia di Baiano intervenuti sul posto accertare nelle prossime ore.