Open day vaccinale in Irpinia oggi (anche terza dose) su prenotazione. Ci sono posti liberi. Link e sedi

SOMMINISTRAZIONE A TUTTE LE FASCE DI ETÀ A PARTIRE DAI 5 ANNI DAL 28 AL 30 GENNAIO. OBBLIGO VACCINALE PER GLI OVER 50. LE REGOLE MINISTERIALI E LE CATEGORIE INTERESSATE. L'Asl di Avellino punta alla copertura vaccinale dell'intera popolazione con l'apertura delle strutture a tutti, anche senza iscrizione alla piattaforma. Drive trough per i non deambulanti. Il calendario

Il punto vaccinale Covid-19 presso l'ospedale dell'Asl 'Criscuoli' a Sant’Angelo dei Lombardi

Prosegue oggi l’Open day vaccinale in Irpinia, rivolto ai cittadini dai 12 anni di età con il calendario di somministrazioni di prima, seconda e terza dose. Accedono ai Centri i cittadini già prenotati e nei limiti dei posti rimasti disponibili quelli non prenotati. Per le prime e terze dosi “addizionali” e “booster” i cittadini possono prenotarsi, sino ad esaurimento posti disponibili, per le date successive, al link https://opendayvaccini.soresa.it/.

Vaccini Covid a Napoli e in Campania

L’OPEN DAY. Possono accedere ai Centri vaccinali attivi per ricevere la terza “dose addizionale” i trapiantati e immunocompromessi e la terza “dose booster” tutti i cittadini che abbiamo completato il ciclo vaccinale primario a partire dai 12 anni. L’accesso è in modalità open-day, nelle fasce orarie indicate. La dose booster può essere somministrata ad almeno 4 mesi dal completamento del ciclo vaccinale (stabilisce la circolare ministeriale del 24 dicembre), mentre la dose “addizionale” va iniettata alle categorie indicate ad almeno 28 giorni dall’ultima dose.

IL CALENDARIO DA OGGI 28 GENNAIO: SEDI E ORARI. L’Asl ha fornito il calendario con le sedi attive nell’ambito dell’Open day vaccinale in Irpinia. Oggi venerdì 28 gennaio è possibile presentarsi presso i punti vaccinali anche senza prenotazione per prima e terza dose “booster” e “addizionale” in base alle seguenti disponibilità dei Centri Vaccinali: Atripalda (14.00/20.00): 89 dose I e III + 78 dose III (12-17 anni), Altavilla Irpina (14.00/20.00): 92 dose I e III + 80 dose III (12-17 anni), Avellino Paladelmauro (8.00/20.00): 933 dose I e III + 106 dose III (12-17 anni), Ariano Irpino Vita (8.00/20.00): 178 dose I e III + 117 dose III (12-17 anni), Cervinara (14.00/20.00): 89 dose I e III + 78 dose III (12-17 anni), Lioni (8.00/14.00): 96 dose I e III + 79 dose III (12-17 anni), Grottaminarda (8.00/14.00): 97 dose I e III + 80 dose III (12-17 anni), Mercogliano (14.00/20.00): 95 dose I e III + 79 dose III (12-17 anni), Mirabella Eclano (8.00/14.00): 95 dose I e III + 79 dose III (12-17 anni), Montefalcione (8.00/14.00): 92 dose I e III + 79 dose III (12-17 anni), Monteforte Irpino (8.00/14.00): 100 dose I e III + 80 dose III (12-17 anni), Montoro (8.00/14.00): 96 dose I e III + 78 dose III (12-17 anni), Moschiano (8.00/14.00): 88 dose I e III, Mugnano del Cardinale (14.00/20.00): 87 dose I e III + 75 dose III (12-17 anni), Solofra (14.00/20.00): 92 dose I e III + 80 dose III (12-17 anni), Vallata (14.00/20.00): 53 dose I e III + 33 dose III (12-17 anni)
⁃ Caserma Berardi (8.30/14.30): 75 dose I e III. Sabato 29 gennaio sono attivi per i prenotati i Centri Vaccinali di Altavilla Irpina (8.00/14.00), Atripalda (14.00/20.00), Avellino Paladelmauro (8.00/20.00), Ariano Irpino Vita (8.00/14.00), Cervinara (8.00/14.00), Grottaminarda (14.00/20.00), Lioni (8.00/14.00), Mercogliano (8.00/14.00), Mirabella Eclano (8.00/14.00), Monteforte Irpino (14.00/20.00), Montella (14.00/20.00), Mugnano del Cardinale (8.00/14.00). Domenica 30 gennaio sono attivi per i prenotati i Centri Vaccinali di Avellino Paladelmauro (8.00/14.00), Ariano Irpino Vita (8.00/14.00), Lioni (8.00/14.00), Grottaminarda (8.00/14.00), Montoro (8.00/14.00),

PERSONALE SCUOLA, SI VACCINA SECONDO CALENDARIO. PER LE FORZE DELL’ORDINE, AVANTI COL PROGRAMMA CONDIVISO CON LA PREFETTURA. L’Asl di Avellino ricorda che per  la somministrazione delle seconde dosi e delle terze dosi “booster” e “addizionale” del personale scuola si procederà su convocazione secondo calendario; per le terze dosi “booster” e “addizionale” delle forze dell’ordine si procederà secondo il programma condiviso con la Prefettura.

VACCINAZIONE DELLA FASCIA 5-11 ANNI IN IRPINIA: LE SEDI. Prosegue la vaccinazione Covid per i bambini in Irpinia. Sono aperti i Centri vaccinali presso i Distretti Sanitari Asl di Ariano Irpino, Atripalda, Avellino, Baiano, Monteforte Irpino, Sant’Angelo dei Lombardi per la somministrazione del vaccino ai bambini di età compresa tra i 5 e gli 11 anni. I genitori possono effettuare l’adesione alla Campagna Vaccinale pediatrica anti-Covid al link https://adesionevaccinazioni.soresa.it/adesione/cittadino. La convocazione per la vaccinazione avviene via sms da parte dell’Asl (leggi l’approfondimento). La circolare del ministero della Salute stabilisce l’utilizzo del vaccino ‘Comirnaty’ di BioNTech e Pfizer, nella specifica formulazione da 10 mcg/dose.

VACCINAZIONI ANTI CORONAVIRUS PER NON DEAMBULANTI IN IRPINIA AD AVELLINO, SANT’ANGELO DEI LOMBARDI, ARIANO E ALLA CASERMA BERARDI. L’Asl di Avellino prosegue il programma delle vaccinazioni per non deambulanti in Irpinia, includendo il Drive through della Caserma Berardi in collaborazione con l’Esercito, oltre che nelle altre sedi di Avellino (Pianodardine), Ariano Irpino (località Orneta) e Sant’Angelo dei Lombardi  (Strada Provinciale 29).

OBBLIGO VACCINALE PER GLI OVER 50. Il Decreto legge 5 gennaio 2022 ha introdotto l’obbligo vaccinale per tutti coloro che hanno compiuto i 50 anni. Per i lavoratori pubblici e privati con 50 anni di età sarà necessario il Green Pass Rafforzato per l’accesso ai luoghi di lavoro con controlli dal 15 febbraio prossimo. Dal primo febbraio sanzione di 100 euro comminata dall’Agenzia delle Entrate agli over 50 non vaccinati.

OBBLIGO VACCINALE PER PERSONALE UNIVERSITARIO. Senza limiti di età, l’obbligo vaccinale è esteso al personale universitario così equiparato a quello scolastico.

GLI INTERESSATI A IMMUNIZZARSI POSSONO RECARSI NEI CENTRI VACCINALI CON LA TESSERA SANITARIA. Tutti i cittadini residenti in provincia di Avellino a partire dai 5 anni, possono ricevere la prima dose recandosi direttamente al centro, quindi, cogliendo l’opportunità dell’Open day vaccinale in Irpinia con prenotazione, anche se non iscritti sulla Piattaforma regionale Soresa.

Vaccinazione anti Covid-19

Le regole attuali
  • Dose addizionale. È possibile utilizzare come dose addizionale uno qualsiasi dei due vaccini a m-RNA autorizzati in Italia, Comirnaty di BioNTech/Pfizer e Spikevax di Moderna, nei soggetti di età ≥ 12 anni.
  • Pediatrica. Tra i 5 e gli 11 anni si utilizza il Comirnaty di BioNTech/Pfizer per le prime due dosi.
  • La dose “booster” del vaccino Comirnaty di BioNTech/Pfizer può essere utilizzata indipendentemente dal vaccino utilizzato per il ciclo primario e va somministrata dopo almeno 5 mesi dal completamento dello stesso (dal 10 gennaio 4 mesi). La strategia di offerta vaccinale a favore di ulteriori gruppi target o della popolazione generale verrà aggiornata sulla base dell’acquisizione di nuove evidenze scientifiche e dell’andamento epidemiologico.

VACCINO COVID IN CAMPANIA DAI 5 ANNI IN SU: PRENOTAZIONI IN CORSO. Nel frattempo l’Unità di crisi raccoglie le adesioni alla campagna vaccinale per la popolazione dai 5 anni in su. Il link per le adesioni alla campagna vaccinale e per prenotare la somministrazione è il seguente: https://adesionevaccinazioni.soresa.it/adesione/cittadino. Le prenotazioni riguardano tutte le categorie è le fasce di età.


LEGGI ANCHE:

Positivi al coronavirus in Irpinia 8 in 24 ore: l’elenco. In Campania 218 casi e 8 decessi

La Campania è zona gialla da oggi fino al 23 gennaio. Le regole

Terza dose anti-Covid in Campania dopo 4 mesi: dal 10 gennaio

Vaccinazioni Covid in Irpinia: somministrate 3.943 dosi (264.997 finora), ad Avellino 709. I dati

 

 

 

 

 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI