Passaporto vaccinale in Campania, consegnate 170mila card. Dall’estate ‘taglierà’ le restrizioni

GIÀ IN STAMPA 4 MILIONI DI PASS. IL GOVERNATORE DE LUCA: «OBIETTIVO RILANCIARE TURISMO E ECONOMIA». Sono stati consegnati i certificati di avvenuta vaccinazione al personale sanitario che ha completato la somministrazione con la seconda dose. Governo italiano e Unione Europea puntano sulla certificazione di avvenuta immunizzazione

Il Passaporto vaccinale in Campania è stato già distribuito a 170mila persone, mentre sono in stampa altre 4 milioni di card. Lo ha comunicato l’Unità di crisi, annunciando la consegna «di 170.000 card di avvenuta vaccinazione al personale sanitario che ha completato la somministrazione con la seconda dose. Sono circa 4 milioni le card di ‘passaporto vaccinale’ già ordinate per essere consegnate a tutti i cittadini vaccinati», si legge in una nota.

Il Governatore della Campania Vincenzo De Luca durante una videoconferenza stampa

«L’obiettivo è utilizzare tale certificazione per rilanciare interi settori economici, in particolare il comparto turistico, cercando di legare la straordinaria offerta dei nostri territori alla certificazione di immunità degli operatori del settore», ha dichiarato il Presidente Vincenzo De Luca.

UN “PASSAPORTO VACCINALE” IN CAMPANIA E IN ITALIA PER FAR RIPARTIRE IL TURISMO. In questi giorni di programmazione della vaccinazione su vasta scala si stanno valutando le potenzialità di un passaporto vaccinale, che consentirebbe alle persone immunizzate di uscire da una parte delle attuali restrizioni imposte dalle misure di contenimento. Ne ha parlato anche il Ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, intervenuto nello spazio di approfondimento del Tg2 ‘Post’. Il Ministro ha sottolineato che all’Estero si cominciano a registrare prenotazioni da parte di chi è vaccinato, in particolare negli Stati Uniti, dove entro l’estate sarà raggiunta una percentuale altissima di immunizzati. Il Passaporto vaccinale consentirebbe di recuperare una stagione turistica in sicurezza anche per gli stessi operatori evitando, ha spiegato Garvaglia, ciò che lo scorso anno accadde in Sardegna, quando l’arrivo di asintomatici accese diversi focolai.

La sede della Commissione Europea a Bruxelles

LA COMMISSIONE EUROPEA PREPARA IL «DIGITAL GREEN CERTIFICATE». Il tema del pass vaccinale è al centro di una iniziativa specifica dell’Unione Europea, attraverso la Commissione. Lo scorso 18 marzo è stata presentata la proposta di un certificato vaccinale, il «Digital Green Certificate», pensato per agevolare la libera circolazione nell’Ue durante la pandemia di Covid-19. La card recherà informazioni sulla avvenuta vaccinazione e su altre informazioni collegate al Covid. L’obiettivo è attivarla entro metà giugno sia in formato digitale che cartaceo.

Passaporto vaccinale in Campania

LEGGI ANCHE:

In Campania i positivi al Covid-19 sono 2.068 (21.119 in 10 giorni) con 62 morti. Le tabelle

Vaccinazione Covid per persone fragili: in Campania prenotazioni in corso. Le istruzioni

Vaccinazione Covid dai 70 anni in su: in Campania via alle prenotazioni. Il link

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI