Nel week end torna ad Avellino il “Giardino degli odori”

L'11 e il 12 maggio sarà aperto al pubblico il parco tematico realizzato nel 2013 nell'ex carcere borbonico su progetto dell’agronomo Ferdinando Zaccaria. Come ogni anno il programma propone mostre, allestimenti teatrali, proiezioni promosse dalla Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio per le province di Salerno e Avellino. Il programma 2019

Ad Avellino il week end culturale è dedicato al ‘Giardino degli odori’ 2019 questo week end presso l’ex Carcere Borbonico. La Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio per le province di Salerno e Avellino promuove una duegiorni dedicata al tema delle piante e alle loro proprietà terapeutiche e olfattive. L’11 e il 12 maggio sarà aperto al pubblico il ‘Giardino degli Odori’, realizzato nel 2013 su progetto dell’agronomo Ferdinando Zaccaria. Come ogni anno il programma propone mostre, allestimenti teatrali, proiezioni (quest’anno c’è “La febbre dell’oro” di Charlie Chaplin), letture e artigianato. Di seguito il programma completo della duegiorni.

Il Giardino degli odori, vista dall’alto

Per informazioni: email:[email protected]urali.it
Sito web:www.soprintendenzasabapavellino.beniculturali.it


Il Giardino degli odori, un parco nel centro della città di Avellino

ARTICOLI CORRELATI