#FuturaAvellino, Ciampi: la città laboratorio digitale. Buon lavoro agli studenti

«Siamo pronti ad accogliere la Scuola Digitale nella nostra città. Ne siamo felici. Come amministrazione comunale abbiamo ovviamente dato il nostro contributo, mettendo a disposizione il Teatro "Carlo Gesualdo" e concedendo tutti i patrocini»

Il Sindaco di Avellino saluta #FuturaAvellino, la tre giorni promossa dal Miur che include la città Capoluogo nel laboratorio digitale studentesco italiano.

«Siamo pronti ad accogliere #FuturAvellino: la Scuola Digitale arriva nella nostra città. Ne siamo felici. Come amministrazione comunale abbiamo ovviamente dato il nostro contributo, mettendo a disposizione il Teatro “Carlo Gesualdo” e concedendo tutti i patrocini per le installazioni che vedete lungo il Corso e che stanno animando il nostro capoluogo. Anzi, ne approfitto per i fare i miei complimenti a chi ha curato l’allestimento scenografico, a Manolo Benvenuti». Così in una nota il Sindaco di Avellino, Vincenzo Ciampi intervenuto per commentare l’arrivo del laboratorio ad Avellino. Sottolineato dal Sindaco il ruolo dell’assessore alla Cultura, Michela Mancusi, «che sta collaborando attivamente all’iniziativa, in stretta sinergia con il Convitto Nazionale».

«Innovazione, digitale, nuovi media. Sono temi molto cari all’amministrazione comunale di Avellino», aggiunge Ciampi. «Nelle nostre linee programmatiche c’è la creazione dell’Università dei Nuovi Media all’interno dell’ex Cinema Eliseo. Ci inseriamo, quindi, in un solco progettuale che non è avulso dalla realtà nazionale. Lavoriamo per il presente pensando già al futuro».


L’EVENTO. Al via #FuturaAvellino, la città diventa laboratorio digitale