Il Movimento 5 Stelle candida Ferdinando Picariello ad Avellino

Certificata dai vertici del MoVimento 5 Stelle la lista dell'ex Vicesindaco, che esprime la propria soddisfazione: «Adesso siamo certi di avere una squadra unita per continuare nel solco del cambiamento già iniziato l’anno scorso: cambieremo è questa città»

Ferdinando Picariello, già vicesindaco di Avellino per il Movimento Cinque Stelle

La lista guidata dal candidato sindaco Ferdinando Picariello è stata certificata dai vertici del MoVimento 5 Stelle.

Il candidato sindaco e la sua squadra esprimono soddisfazione per il risultato raggiunto, consapevoli di poter continuare a dare il loro contributo fattivo al rilancio della città di Avellino.

«Adesso siamo certi di avere una squadra unita per continuare nel solco del cambiamento già iniziato l’anno scorso dal MoVimento 5 Stelle nel capoluogo irpino», ha affermato Picariello. «Il lavoro per costruire in modo concreto e fattivo va avanti. Continuare per cambiare è questa la strada».

SCELTA IN CONTINUITÀ NEL CAPOLUOGO. Quella di Ferdinando Picariello è una scelta in continuità con l’esperienza avviata nel 2018 da Vincenzo Ciampi. Picariello è stato al fianco dell’allora sindaco, eletto al ballottaggio in rimonta contro l’esponente del Centrosinistra Nello Pizza. Il suo nome, anche in passato, è stato sempre considerato molto vicino al sottosegretario, Carlo Sibilia. L’opzione Picariello era emersa credibile e probabile già nel febbraio scorso, quando Vincenzo Ciampi aveva preannunciato il proprio disimpegno nel caso di mancata dichiarazione di dissesto al Comune capoluogo.

La bandiera del Movimento 5 Stelle

LEGGI ANCHE:

Comune di Avellino: Picariello in corsa per la candidatura a sindaco dei Cinque Stelle

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI