Due vini irpini nella classifica di Forbes “migliori vini dell’anno 2018”

Rientrano nella prestigiosa classifica dei vini scelti dai critici statunitensi il Pietracupa Greco di Tufo 2017 e il Taurasi riserva Piano di Montevergine. Riconoscimento alle cantine Mastroberardino per la storicità della produzione vinicola del Mezzogiorno d'Italia

La prestigiosa rivista statunitense Forbes nella stesura della classifica annuale sui migliori vini dell’anno premia due aziende vitivinicole irpine: tra i bianchi il miglior vino dell’anno è Pietracupa Greco di Tufo 2017 delle cantine Pietracupa di Montefredane, esaltato dal commento “mineralità incomparabile e purezza di varietà”; tra i rossi invece viene premiata la cantina Feudi di San Gregorio di Sorbo Serpico Taurasi Riserva “Piano di Montevergine” 2013 lodato con una critica che considera “la sua complessità e che il vitigno è veramente degno di nota”.

Un Greco, etichetta di Pietracupa Montefredane

 

I critici che si sono alternati nella stesura della classifica statunitense, hanno esaltato il grande patrimonio vinicolo italiano, definendolo estremamente ricco e variegato.

Il Taurasi Piano di Montevergine, un vino Feudi di San Gregorio

Nella classifica sono presenti diverse varietà ed etichette vinicole delle Regioni italiane, illustrative della grande tradizione e vocazione del bel Paese. La Campania è presente con cinque varietà: tre bianchi e due rossi, e fra questi figurano le produzioni di Mastroberardino, indicata come una storica cantina del Mezzogiorno d’Italia, e la Cantina Pietracupa di Montefredane.

Il riconoscimento della prestigiosa rivista esalta di fatto il valore della produzione vinicola irpina, e conferma l’apertura del mercato internazionale per uno dei prodotti di punta dell’intero territorio provinciale che ha ormai brandizzato il commercio irpino.


Leggi anche: https://www.forbes.com/ best-italian-wines-of-the-year


DOSSIER

Vino, Irpinia e Sannio insieme nell’assalto ai mercati esteri. Il Piano di Liliana Monaco

Nella caserma Berardi il Campus universitario del vino. Proposta di Liliana Monaco alla Provincia

Vino campano, De Luca: ‘Investiamo’. Occasione per l’irpinia