Vaccinazione Covid dai 12 anni in su: in Campania prenotazioni in corso. Il link

È aperta la piattaforma per le adesioni dei campani di ogni età a partire dagli adolescenti. La nota della Unità di crisi della Regione Campania. Le istruzioni

In Campania i cittadini possono prenotare la vaccinazione anti-Covid per la popolazione dai 12 in su. Le adesioni alla campagna vaccinale riguardano i maggiorenni e gli adolescenti. Il via alle prenotazioni è stato dato il 2 giugno. «Le relative convocazioni, nei prossimi giorni, sono ovviamente legate alla disponibilità dei vaccini e al progressivo completamento delle fasce di età per le quali la piattaforma era già aperta», si legge nella nota della Unità di crisi della Regione Campania. Il link per le adesioni alla campagna vaccinale e per prenotare la somministrazione è il seguente: https://adesionevaccinazioni.soresa.it/adesione/cittadino.  Per la fascia di età compresa tra i 12 e i 17 anni sarà somministrato il vaccino Pfizer. L’Unità di crisi ricorda che è possibile visionare e stampare l’attestato di vaccinazione per chi ha completato l’immunizzazione al seguente link: https://adesionevaccinazioni.soresa.it/info/cittadino.

Vaccini Covid a Napoli e in Campania

LE ISTRUZIONI PER PRENOTARSI SULLA PIATTAFORMA INFORMATICAPer procedere alla registrazione, che consente di prenotare la vaccinazione Covid dai 12 anni in poi, valgono le procedure in corso finora per tutte le altre categorie. «È necessario inserire il Codice Fiscale e il numero di Tessera Sanitaria del vaccinando», quindi della persona che dovrà ricevere il vaccino. «In caso di supporto nel processo da parte di terzi, è quindi necessario che chi supporta il vaccinando disponga di tali informazioni e sia autorizzato al loro utilizzo». Al momento dell’adesione, è necessario fornire un indirizzo email e un recapito cellulare, che saranno utilizzati in fase di convocazione per la somministrazione della prima dose del vaccino. La piattaforma richiede la verifica del numero di cellulare fornito tramite un codice inviato via SMS. «Registrata l’adesione, sarà inviata una email di conferma all’indirizzo indicato. Sarà poi cura del centro vaccinale procedere con la successiva convocazione».​

SI SUPERA LA FASE DELLE PRIORITÀ VACCINALI IN CAMPANIA. Le vaccinazioni Covid-19 proseguono in Campania seguendo superando le priorità che hanno caratterizzato la prima fase durata sei mesi. Progressivamente, a partire dal 31 dicembre, sono state immunizzate prioritariamente: personale sanitario, ultraottantenni, categorie fragili e disabili, personale scolastico e forze dell’ordine, servizi pubblici essenziali e le fasce di età fino agli over 40. Ora possono prenotare tutte le fasce di età, a partire dai 12 anni di età, in attesa del via libera stabilito a breve anche per la fascia 7-11 anni.

IN CAMPANIA CARD VACCINALE IN CONSEGNA: DÀ ACCESSO A MATRIMONI, ALBERGHI, SPETTACOLI. L’ORDINANZA. Le Asl consegnano i Pass Verdi. L’ordinanza n.17 del 6 maggio 2021 prende atto delle linee guida per la ripresa approvate dalla Conferenza delle Regioni e demanda all’Unità di Crisi regionale la predisposizione delle regole di prevenzione. (Leggi e scarica lORDINANZA n. 17-06.05.2021). I cittadini in possesso di certificazione/Smart card, attestante il completamento della vaccinazione, potranno fruire liberamente dei servizi turistici, alberghieri, wedding, trasporti, spettacoli, fermo restando l’uso delle mascherine.


LEGGI ANCHE:

La Campania è zona gialla fino al 6 giugno. Ristoranti e bar aperti all’interno. Le regole

In Campania i positivi al Covid-19 sono 388 casi con 5 morti (4 nelle 48 ore). Le tabelle

Pfizer e Moderna in Campania, l’Unità di crisi: seconda dose a 30 giorni

In Campania i positivi al Covid-19 sono 187 in 24 ore con 8 morti. Le tabelle

 

A scuola in sicurezza in Campania, Soresa: nuove funzioni sulla piattaforma Sinfonia

 

 

 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI