A Morra progetto pilota dell’educazione: «Kids make a dream»

Verranno attivati servizi educativi che avranno come destinatari bambini e ragazzi tra i 5 e i 14 anni. Si co-produrranno un videogioco con pre-adolescenti fragili, la prima sperimentazione di teatroterapia di comunità, uno sportello psicologico per il sostegno alla genitorialità

A Morra de Sanctis «Kids make a dream», luoghi creativi per educare bambini e ragazzi tra i 5 e i 14 anni. Venerdì 28 febbraio, a partire dalle ore 18 nei locali parrocchiali di piazza Francesco De Sanctis a Morra de Sanctis, si terrà un incontro di presentazione dei servizi educativi. «La presentazione è destinata alle famiglie della comunità altirpina», fanno sapere i promotori. «Verrà aperta una ludoteca montessoriana, nella quale verranno offerti servizi in contesti strutturati per favorire l’apprendimento mediante il gioco». Inoltre, «verranno attivati laboratori creativi, di lettura, di inglese, percorsi di introduzione al digitale».

La Cattadrale di Sant’Angelo dei Lombardi, intitolata a Sant’Antonino Martire dal 20 novembre 1999

UN PROGETTO PILOTA NELLE DIOCESI DI SANT’ANGELO DEI LOMBARDI E CERRETO SANNITA-TELESE-SANT’AGATA DEI GOTI. «Kids make a Dream: luoghi creativi per educare» è il nome del progetto pilota sull’educazione dell’infanzia e dell’adolescenza, che ha avuto il sostegno dal Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile dell’Impresa Sociale ‘Con i Bambini’, per attivare sui territori di Avellino e Benevento, una sperimentazione dal basso per rigenerare le comunità educative ed educanti attraverso un partenariato nazionale di soggetti: una rete che unisce realtà sociali, operatori culturali, educatori, famiglie e giovani. “Kids make a Dream” si svilupperà sui territori della diocesi di Sant’Angelo dei Lombardi-Conza-Nusco-Bisaccia, che comprende 30 comuni dell’Alta Irpinia in provincia di Avellino, e della diocesi di Cerreto Sannita-Telese-Sant’Agata de’ Goti, che include 27 comuni (la maggior parte in Provincia di Benevento e due della Provincia di Caserta).

CO-PRODUZIONE DI UN VIDEOGIOCO, TEATROTERAPIA E SPORTELLO PSICOLOGICO PER I GENITORI. Nella Diocesi di Sant’Angelo dei Lombardi – Conza – Nusco e Bisaccia e nella Diocesi di Cerreto Sannita – Telese – Sant’Agata de’ Goti, grazie alle cooperative di comunità il Germoglio e iCare, verrà condotta l’esperienza di co-produzione di un videogioco con pre-adolescenti fragili, la prima sperimentazione di teatroterapia di comunità, uno sportello psicologico per il sostegno alla genitorialità.


A Morra progetto pilota dell’educazione: «Kids make a dream»

UNO STRUMENTO PER RAFFORZARE LE OPPORTUNITÀ DI EDUCAZIONE. Il progetto rappresenta un’opportunità sia in termini d’innovazione per il settore educativo, ma soprattutto di possibilità per i bambini e le famiglie che, anche attraverso stimoli diretti e strumenti pratici, potranno affrontare criticità e bisogni, in molti casi non soddisfatti dall’offerta formativa e culturale nelle aree dell’entroterra. Al termine dell’incontro seguirà un momento conviviale e sarà possibile chiedere tutte le informazioni agli psicologi, educatori e volontari sui servizi e le attività che saranno offerti.

I PARTNER DEL PROGETTO. (Area della Provincia di Avellino): Cooperativa Sociale il Germoglio a r.l., Associazione di Volontariato Galea di Sant’Angelo dei Lombardi, Oratorio Don Siro Colombo di Morra de Sanctis, Parrocchia dei Santi Pietro e Paolo di Morra de Sanctis, ApS Giov@ni Irpini, Altergon Italia Srl, Caritas Diocesana – Arcidiocesi Sant’Angelo Dei Lombardi – Conza – Nusco – Bisaccia, Comune di Guardia Lombardi, Comune di Morra De Sanctis, Comune di Torella dei Lombardi, Consorzio dei Servizi Sociali “Alta Irpinia”, Istituto Comprensivo “Alberto Manzi” di Calitri, Istituto Comprensivo “Francesco De Sanctis” di Caposele, Direzione della Casa di Reclusione di Sant’Angelo dei Lombardi. (Area della Provincia di Benevento): Cooperativa sociale iCare, Fondazione Villa Fiorita Ianieri – D’Ambrosio, Diocesi di Cerreto Sannita – Telese – Sant’Agata de’ Goti, ASD Matese Escursioni, Associazione “Famiglie in Rete”, Associazione “La mia Famiglia”, Comune di Montesarchio capofila Ambito B3, Comune di Sant’Agata de’ Goti, Cooperativa Sociale Immaginaria a r.l., Echoes srl, Istituto Comprensivo “J.F. Kennedy” Cusano Mutri, Mediterraneo Comune, Parrocchia SS. Annunziata Sant’Agata de’ Goti, Istituto Comprensivo Statale di Cerreto Sannita.

I PARTNER TECNICI. Canalescuola Coop. Soc. onlus di Bolzano, Il Girasole Onlus di Roma, Mammachilegge! di Capra L.& C. S.a.s. di Trani, Oplà Società cooperativa Sociale di Vimercate, Diparipasso Associazione di Promozione Sociale di Angri, Ufficio Distrettuale di Esecuzione Penale Esterna di Salerno, Casa di Reclusione ICATT di Eboli, Consorzio Tekform di Pozzuoli Università di Napoli Federico II – Dipartimento di Scienze Sociali.


Contatti: Guido Lavorgna, responsabile comunicazione guido@creativecircus.it

«Kids make a dream», a Morra progetto pilota dell’educazione

PROGETTO SELEZIONATO DA «CON I BAMBINI». “Il progetto è stato selezionato da «Con i Bambini» nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD. www.conibambini.org


LEGGI ANCHE:

Scuola di comunità a San Martino Valle Caudina, laboratori e ascolto

Scuola dell’Artigianato di Montoro, inaugurazione a Santa Maria degli Angeli

ARTICOLI CORRELATI