L’Air Mobilità cerca autisti. Via al concorso per 70 posti e 5 amministrativi. Con l’Autostazione parcheggio per 220 auto

IL TERMINAL SI INAUGURA IN PRIMAVERA CON 220 POSTI AUTO INTERRATI. ALTRI 180 SARANNO OFFERTI A GROTTAMINARDA. Presentata a Napoli la "Procedura pubblica di selezione per il personale di Air Mobilità", che opera in particolare ad Avellino e in Irpinia. Il Presidente della Giunta Regionale Vincenzo De Luca ha fornito anche i tempi di completamento delle autostazioni nel capoluogo e in Ufita. Al via un piano di acquisto in corso di nuovi pullman. Le cifre

L’Air Mobilità cerca autisti. Si presenta a Napoli il concorso per 70 posti e 5 amministrativi

L’Air Mobilità cerca autisti. Bando di concorso per 70 posti e 5 amministrativi pronto. Presentata questa mattina a Napoli la “Procedura pubblica di selezione per il personale di Air Mobilità”, azienda di trasporti che opera in particolare ad Avellino e in Irpinia. Ai lavori nella sala “De Sanctis” di Palazzo Santa Lucia a Napoli ha preso parte il Governatore della Campania. L’azienda di trasporto interamente partecipata dalla Regione Campania ha definito l’iter per reclutare nuovo personale. Saranno assunti dopo la selezione 70 autisti e 5 laureati da inserire tra i propri uffici amministrativi come impiegati. Nel dettaglio, i cinque saranno 2 laureati in ingegneria, 2 in Economia e Commercio e uno in Giurisprudenza. Il bando attiverà l’iter concorsuale al termine del quale sarà stilata una graduatoria valida tre anni.

Il Governatore Vincenzo De Luca durante una conferenza stampa. (Foto della Regione Campania Massimo Pica)

L’AIR MOBILITÀ CERCA AUTISTI: LE PROCEDURE. Il concorso si articola in due fasi. Nella prima saranno effettuati i test di preselezione, attraverso le quali i candidati saranno ridotti a 210. Successivamente, quelli ammessi alle fasi successive, dovranno sostenere nell’ordine la prova di guida e un colloquio motivazionale, che servirà a verificare anche la conoscenza della lingua inglese ad un minimo livello A2. Daranno ulteriori punti i titoli posseduti. Conteranno cioé le abilitazioni professionali, il titolo di studio, eventuali esperienze maturate nel trasporto pubblico locale ad esempio con contratti di lavoro interinale. L’Air ha condiviso i vari passaggi preliminari con le rappresentanze sindacali locali, oltre che con il Presidente della Commissione Regionale Trasporti, Luca Cascone. Filt Cgil, Fit Cisl e Uil Trasporti hanno espresso soddisfazione per l’iniziativa.

Pullman dell’Air Spa

SI RINNOVA IL PARCO MEZZI. L’Air Mobilità cerca autisti, ma anche nuovi mezzi. Con 12 autobus nuovi sulla linea interurbana, con altri 10 in arrivo, l’Air sta potenziando il parco mezzi per il trasporto urbano. Saranno 27 in tutto entro l’anno. Si attende poi il 2020 e la gara che la Regione Campania indirà per la fornitura dei cosiddetti autobus bipiano di dimensioni più corte, per la ulteriore fase di rafforzamento. Si tratta dunque di mezzi di ultima generazione che abbattono le emissioni in atmosfera e riducono in maniera sensibile l’impatto inquinante. «Un autobus in circolazione equivale a 20 auto private e l’utilizzo quotidiano consentirebbe di abbattere il traffico e l’inquinamento, migliorare la circolazione e garantire una migliore qualità della vita», ha ricordato in una recente intervista a Nuova Irpinia l’amministratore unico Alberto De Sio. Nel corso della conferenza stampa sono stati riepilogati gli investimenti avviati dalla Regione Campania. Entro il 2020 950 nuovi autobus rinnoveranno il parco di mezzi pubblici su gomma in Campania. L’investimento è pari a 230 milioni di euro, ha spiegato il Governatore. Pubblicata una gara per acquistare 160 nuovi autobus per complessivi 39 milioni di euro di investimento, sono stati già consegnati 52 pullman nello scorso mese di giugno, mentre altri 160 arriveranno entro dicembre.

La costruenda autostazione di Avellino

AUTOSTAZIONE POLO COMMERCIALE E DI SERVIZI, AD AVELLINO INAUGURAZIONE IN PRIMAVERA. Il Presidente della Giunta Regionale si è soffermato sui tempi di completamento della Autostazione di Avellino. Ha ripercorso brevemente le tappe di quella che per questo cantiere è stata una vera e propria odissea. È in corso una nuova gara per il completamento, dopo il prolungamento blocco iniziato nel 2010. Con gli ultimi 5 milioni di euro tra pochi mesi saranno realizzati i 30 stalli la sta prolungata, ma anche una superficie commerciale articolata su 3 livelli per complessivi 3000 metri quadrati. L’autostazione diventerà un polo di interscambio tra auto e mezzo pubblico. Offrirà un parcheggio interrato per auto con 220 posti, grazie ad un altro investimento previsto di 28 milioni di euro

L’Autostazione in costruzione a Grottaminarda

GROTTAMINARDA, COMPLETAMENTO CON AMPLIAMENTO DELLA INFRASTRUTTURA E DEI SERVIZI. L’autostazione dell’Ufita vede in corso un investimento di 12 milioni di euro, 10 dei quali stanziati dalla Regione Campania, più altri 3 per l’aggiunta di altri 20 stalli. Anche qui, area commerciale da 3500 metri quadri e parcheggio interrato da 180 posti.

L’amministratore unico dell’Air, Alberto De Sio

DAL PRIMO MAGGIO 2018 C’È L’«AIR MOBILITÀ SRL»: IL PROFILO. La nuova Air è una società unipersonale, partecipata al 100 per cento da Autoservizi Irpini S.p.A (A.IR. SpA). Il 26 aprile 2018, con effetto giuridico dal primo maggio 2018, si è costituita mediante conferimento di ramo aziendale dell’Autoservizi Irpini S.p.A. (A.IR. SpA) relativo al servizio di ‘Trasporto Pubblico Locale’. È subentrata in tutti i rapporti attivi e passivi facenti capo al ramo d’azienda conferito. «La società svolge attività di gestione del sistema di trasporto pubblico locale su gomma di interesse urbano, regionale e provinciale», spiega l’Azienda. In particolare, «assicura il collegamento, oltre che nel capoluogo Irpino, anche con 102 comuni della provincia di Avellino, con Napoli, Benevento, Caserta, Salerno – Università di Fisciano (linee interprovinciali), con Roma, Foggia e Campobasso (linee interregionali)». Inoltre, esercita le autolinee del Bacino Benevento e Nola-Baiano, oltre che il collegamento di Mercogliano con Montevergine mediante un impianto a fune tra i più importanti in Europa.

Una corsa della Funicolare di Montevergine
Air Mobilità Logo

LE CIFRE. L’Azienda percorre circa 13.200.000 chilometri all’anno, di cui km. 1.200.000 urbano, con un movimento annuo di circa 6.000.000 di persone, attraverso 33 autolinee nella Provincia di Avellino, 21 autolinee nella Provincia di Benevento, oltre 3 di competenza regionale senza contributi, nonché 4 autolinee di competenza regionale finanziata, tra cui quella di Nola, impiegando 303 vetture. Il servizio è organizzato in quattro stabilimenti (Pianodardine, Torrette di Mercogliano, Flumeri e Benevento), le attività aziendali sono prevalentemente svolte presso lo stabilimento di Pianodardine – Avellino dove viene gestita anche la manutenzione ordinaria delle vetture.


LEGGI ANCHE:

Autostazione bis a Borgo Ferrovia. L’Air prepara il polo intermodale di Avellino

Air, De Sio: l’Autostazione di Avellino aprirà nel 2020. Inquinamento a Piazza Kennedy? Tutto da provare

 

 

ARTICOLI CORRELATI