“Atmosfere natalizie”, la mostra al Circolo della Stampa

Da sabato 8 dicembre e fino al 21, sarà possibile ammirare le meravigliose opere di Pino Lucchese, i suggestivi pastori e presepi di Antonietta Iandolo, vestiti con pregiati abiti del Settecento su terrecotte di Marco Ferrigno.

Ritorna la magia del Natale con la mostra Atmosfere Natalizie“, da sabato 8 dicembre e fino a venerdì 21 al Circolo della Stampa di Corso Vittorio Emanuele ad Avellino. L’ormai consueto appuntamento con la tradizione, giunto quest’anno alla sua sesta edizione, regalerà al pubblico la possibilità di ammirare le meravigliose opere di Pino Lucchese, i suggestivi pastori e presepi di Antonietta Iandolo, vestiti con pregiati abiti del Settecento su terrecotte di Marco Ferrigno.

L’evento realizzato con il supporto gratuito di Orchidea Fiorista, La Gatta Cenerentola e Soalira, vedrà protagonista dunque Pino Lucchese con 15 opere del passato legate a tre temi differenti e i pastori del ‘700 napoletano, a cura di Antonietta Iandolo in un mix di passione e abilità tecnica dell’artista specializzata nel ricamo e nella cucitura di antiche e preziose stoffe che conferiscono alle terrecotte di Marco Ferrigno, erede della famosa dinastia dedita alla creazione dei presepi, l’inimitabile classe amata in Italia e oltre confine.

“Un appuntamento che con passione ritorna da sei anni e che – afferma il Maestro Lucchese – specialmente quest’anno dona un momento colore e calore all’interno del panorama, purtroppo grigio, degli eventi natalizi in città. Felici del successo degli anni passati, invitiamo tutti a venirci a trovare”. La mostra sarà aperta al pubblico dalle 9 alle 13 e dalle 17 alle 20.