Rocca San Felice, colpo di fucile al braccio: cacciatore in ospedale

Presso il Pronto Soccorso di Sant'Angelo dei Lombardi un 50enne ferito durante una battuta di caccia in Alta Irpinia

E’ stato raggiunto da un colpo di fucile che gli ha sfiorato la mano ed è finito in ospedale. Un uomo di 50 anni originario di Rocca San Felice è stato colpito durante una regolare battuta di caccia. Il proiettile ha colpito la mano ed è stato prontamente trasferito presso il ponto soccorso dell’ospedale Criscuoli di Sant’Angelo dei Lombardi per le cure del caso.