Grottaminarda. Piano sicurezza per la Fiera dell’Immacolata

Tutto pronto per il tradizionale appuntamento dell'8 dicembre nella città ufitana. Previsto l'arrivo di migliaia di visitatori. Predisposte vie di fuga e aree di sosta auto.

Due novità per io consueto appuntamento dell’8 dicembre a Grottaminarda. La predisposizione di un Piano Sicurezza con vie di fuga per i visitatori provenienti da tutta la Regione Campania e dalla Puglia. Sempre per motivi di ordine pubblico, l’imponente mercato di apertura al Natale subirà un piccolo ridimensionamento nella disponibilità di suolo per le bancarelle.

Altra novità rispetto alle precedenti edizioni riguarda gli espositori di prodotti tipici. Stand enogastronomici lungo Corso Vittorio Veneto. A questi si uniscono gazebo che ospitano associazioni locali ed Enti di formazione che presentano offerte culturali.

Il Comune di Grottaminarda e l’amministrazione stanno lavorando incessantemente per garantire il regolare svolgimento della Fiera. L’evento inizia alle ore 7.00 del mattino e prosegue fino al tardo pomeriggio.

Quattrocento bancarelle per le più svariate tipologie di prodotti, quasi tutte le strade del centro coinvolte per un’estensione di circa 40mila metri quadri. Anche per questa edizione 2018 sono attesi migliaia di visitatori per uno shopping pre-natalizio economico, ricco di idee, novità e curiosità nei diversi settori commerciali. Spicca sempre l’abbigliamento con tutti i suoi accessori e le calzature, arredi e complementi per la casa, compresi biancheria e suppellettili. Poi macchine agricole ed industriali, ferramenta, edilizia e zootecnica. In primo piano anche il settore alimentare con un’attenzione particolare ai prodotti tipici e locali.
Il delegato al commercio che organizza l’evento, Vicesindaco Lucio Lanza, il sindaco Angelo Cobino e l’intera Amministrazione,  invitano i cittadini dell’intero comprensorio a visitare la Fiera dell’Immacolata.  A garantire la sicurezza degli avventori, oltre al già menzionato Piano di Sicurezza,  predisposto di concerto con i Carabinieri e la Polizia di Stato, l’immancabile presenza degli uomini del Comando  Stazione Carabinieri di Grottaminarda, del Comando Guardia di Finanza di Ariano, della Polizia Municipale di Grottaminarda e della Pubblica Assistenza di Grottaminarda.