La sede della Agenzia delle entrate Sant'Angelo dei Lombardi

Sant’Angelo dei Lombardi riavrà l’Ufficio dell’Agenzia delle Entrate. Lo ha annunciato il Sindaco Marco Marandino, che nel pomeriggio ha tenuto una conferenza stampa per fare il punto sulla attività amministrativa a sei mesi dal suo insediamento dopo le elezioni. «Depositata la relazione al Genio Civile sul collaudo statico, la settimana prossima si avvierà il trasferimento delle suppellettili per il pieno recupero della sede, che l’Agenzia delle Entrate aveva lasciato provvisoriamente, convergendo su Ariano Irpino».

Il Sindaco di Sant’Angelo dei Lombardi, Marco Marandino

Nelle sale di Casa Loreto conferenza stampa della Amministrazione comunale di Sant’Angelo dei Lombardi per fare un primo bilancio a sei mesi dalle elezioni amministrative. Presente il sindaco Marco Marandino, il vice sindaco Vincenzo Gargano, gli assessori  Valeria Braccia, Tonino Petito e Gianluca Antoniello, insieme ai consiglieri Rosanna Repole, Angelo Amoroso. Il Sindaco ha scelto non a caso la sede di “Casa Loreto”, sede del centro per la valorizzazione delle eccellenze rurali, dove ogni giorno ospita tavoli e dibattiti. Presso questa struttura si intendono sviluppare politiche di sviluppo imprenditoriale locale, attraverso gli sportelli ‘Turismo’ ed ‘Europa’, affidati alla responsabilità di Michele Policano.

Al centro di questi sei mesi il Sindaco ha messo il dialogo con la comunità, come ha spiegato. Per favorire il recupero della coesione, ha iniziato un ciclo di incontri nelle zone rurali con periodicità stabilita per consolidare «il filo diretto con la popolazione, che deve poter conoscere direttamente la realtà del proprio paese e l’operato di chi ogni giorno è chiamato a fare scelte». Questo spirito di coesione il primo cittadino intende affermarlo anche all’interno del Consiglio comunale, superando i toni della campagna elettorale. L’antagonismo politico di quei giorni, insulti e offese attraverso i social network, un atteggiamento che Marandino ha definito “inquisitorio” all’interno del consesso comunale, vanno superati per fare spazio ad una dialettica costruttiva, basata sul confronto. Escludere gli aspetti personali dalla polemica politica e recuperare il confronto, anche duro e acceso, ma solo nelle sedi opportune, a partire dal Consiglio comunale. «Non nutro ottimismo rispetto alla possibilità di veder finalmente abbassati i toni, ma confido nella ragionevolezza e nell’amore per la nostra comunità, che merita una amministrazione capace di rispettare i ruoli di maggioranza e opposizione concorrendo insieme a determinare un clima fecondo per un dibattito proposito nell’interesse di tutti».

Un momento della conferenza stampa del Sindaco di Sant’Angelo dei Lombardi, Marco Marandino, con gli assessori e i consiglieri di maggioranza

«EDIFICI PUBBLICI E SPORTIVI, CANTIERI APERTI». Nel merito dell’attività amministrativa, Marandino ha fornito una panoramica sugli impegni in corso di realizzazione. In particolare, i lavori per garantire la sicurezza sismica in alcuni edifici, l’adeguamento dell’impianto sportivo alla normativa Coni, con l’avvio delle procedure di gara per il secondo lotto. Sarà realizzato un investimento di 600mila euro sul palazzetto dello sport, con l’area polivalente. Sono in corso lavori sull’edificio scolastico in piazza De Sanctis, con un finanziamento superiore a 1 milione di euro. La stessa sede municipale ha ottenuto un ulteriore finanziamento per garantire il consolidamento antisismico. Si sta riorganizzando il servizio della polizia municipale con un potenziamento garantito dalla collaborazione e sinergia con il Comune di Caposele. Allo studio c’è l’estensione della videosorveglianza. E nello stesso tempo sono in corso interventi sul riassetto degli uffici municipali.

«CREARE UNA BANCA PROGETTI». L’Amministrazione comunale sta seguendo le opere pubbliche in cantiere, ma nel frattempo ha avviato la elaborazione di nuovi progetti, che nei prossimi mesi concorreranno per ottenere le coperture finanziarie necessarie a procedere con gli appalti. In questo ambito spicca il museo del Castello, dove si punta a migliorare l’accessibilità. Tra gli altri punti del programma in fase di realizzazione, c’è la avvenuta istituzione di una ludoteca comunale, «per la quale stiamo realizzando lavori di adeguamento», ha sottolineato il Sindaco. Mercoledì sarà inaugurato l’eco Point, «fermo da 19 mesi: previsto il rilascio di coupon, come sarà spiegato dettagliatamente la prossima settimana».

Ospedale Criscuoli sant’Angelo dei Lombardi

I RAPPORTI CON IL PRESIDIO OSPEDALIERO. Da sempre un punto di riferimento di ogni amministrazione locale, il Sindaco ha rimarcato il consolidamento dei rapporti di coll.aboraziomne con l’Asl di Avellino. In occasione della inaugurazione del reparto psichiatrico di diagnosi e cura, ma soprattutto in vista dell’impegno sul centro per l’Autismo, il Comune è presente al fianco della Direzione Sanitaria. «La prossima settimana avremo un incontro per la logistica esterna per parcheggi intorno all ospedale». Ribadita la battaglia per riavere il tribunale cancellato dalla riforma della geografia giudiziaria, al fianco degli Avvocati dei Fori di competenza.