Provinciali, “Campania Popolare” sosterrà Michele Vignola

La nota ufficiale: dopo un lungo e proficuo dibattito tra dirigenti ed amministratori è stata approvata all'unanimità la proposta del dirigente regionale, Luigi Barone

“Campania Popolare” sosterrà Michele Vignola nella corsa per la guida di Palazzo Caracciolo. Dopo un lungo e proficuo dibattito tra dirigenti ed amministratori è stata approvata all’unanimità la proposta del dirigente regionale, Luigi Barone, di sostenere la candidatura del sindaco di Solofra, Michele Vignola, quale presidente dell’Amministrazione Provinciale di Avellino.

La decisione assunta dai 32 amministratori irpini che si riconoscono in Campania Popolare è in assoluta coerenza con il sostegno di questi anni al governo regionale, guidato da Vincenzo De Luca, e alla coalizione di centrosinistra al comune di Avellino con la lista “Insieme Protagonisti”.

”Riteniamo – spiegano gli esponenti di Campania Popolare – che Vignola possa rappresentare al meglio l’Amministrazione provinciale anche in virtù di una capacità politica già dimostrata alla guida del comune di Solofra. Siamo convinti che saprà farsi carico dei problemi del territorio e rilanciare lo sviluppo in una fase di grande incertezza che sta vivendo la provincia di Avellino per l’ostilità verso le infrastrutture estrinsecata dal Governo dei cinquestelle. Con l’elezione di Vignola a Presidente della Provincia di Avellino, avvieremo, inoltre, l’impegno per le prossime elezioni regionali per confermare il presidente De Luca alla guida della Regione Campania”.