Arriva l’influenza. All’Asl da martedì vaccinazioni disponibili

I principali destinatari dell’offerta sono le persone di età pari o superiore ai 65 anni, le donne nel secondo-terzo trimestre di gravidanza, tutte le persone affette da patologie di base che aumentano il rischio di complicanze in corso di influenza, gli addetti ai servizi pubblici e servizi alla comunità di primario interesse. Il vaccino resta il mezzo più efficace e sicuro per prevenire l’influenza e ridurne le complicanze.

Arriva la nuova influenza in Italia e da martedì si potrà recarsi all’Asl per vaccinarsi. Quest’anno gli esperti la prevedono di media intensità, ma già lo scorso anno le previsioni furono smentite dai fatti. Anche per questo consigliano il vaccino, che in misura più diffusa aiuta a ridurre la trasmissione e propagazione del virus nella popolazione. Ad Avellino è tutto pronto per iniziare da martedì.

Vaccinazioni antinfluenzali disponibili ad Avellino dal prossimo 30 ottobre. «A tutela della salute dei cittadini il prossimo 30 ottobre 2018 parte la Campagna per la Vaccinazione antinfluenzale 2018-2019, promossa dall’Asl di Avellino in collaborazione con l’Ordine dei Medici», si legge in una nota.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità e il Piano Nazionale Prevenzione Vaccinale 2017-19 riportano tra gli obiettivi di copertura per la vaccinazione antinfluenzale il 75% come obiettivo minimo perseguibile e il 95% come obiettivo ottimale negli ultrasessantacinquenni e nei gruppi a rischio.

La manager dell’Asl Avellino, Maria Morgante

I principali destinatari dell’offerta di vaccino antinfluenzale stagionale sono le persone di età pari o superiore ai 65 anni, le donne che durante la stagione epidemica si trovano nel secondo-terzo trimestre di gravidanza, tutte le persone affette da patologie di base che aumentano il rischio di complicanze in corso di influenza, gli addetti ai servizi pubblici e servizi alla comunità di primario interesse. Il vaccino resta il mezzo più efficace e sicuro per prevenire l’influenza e ridurne le complicanze.

Il periodo più indicato per effettuare la vaccinazione antinfluenzale è dai primi di novembre a fine di dicembre. La vaccinazione va effettuata negli ambulatori dei medici e pediatri di famiglia, presso i quali è disponibile il vaccino, in alternativa è possibile rivolgersi presso il Centro Vaccinale del Distretto Sanitario di residenza.

La Campagna Vaccinale Antinfluenzale dell’ASL è coordinata dal Servizio Epidemiologia e Prevenzione (Dip. Prev. ).

CONTATTI:
Distretto di Avellino: 0825 292072
Distretto di Atripalda: 0825 293320
Distretto di Ariano Irpino: 0825 877685
Distretto di Baiano: 081 8243271 (Int. 5)
Distretto di Monteforte Irpino: 0825 754911
Distretto di Sant’Angelo dei Lombardi: 0827 216924