Ariano, sventa il furto della propria auto sorprendendo il ladro, poi arrestato per droga

È accaduto nella tarda serata di ieri. Un 28enne del posto è stato sorpreso nel tentativo di rubare una Mitsubishi. Disposti i domiciliari poiché in possesso di sette dosi di cocaina e tredici di eroina, per un peso complessivo di circa 20 grammi.

Sventa il furto della propria auto, sorprendendo il ladro in azione nel centro di Ariano Irpino. È accaduto nella tarda serata di ieri ad Ariano Irpino dove un 28enne del posto è stato sorpreso nel tentativo di rubare una Mitsubishi: l’automobilista, notato il malfattore salire a bordo del veicolo, è immediatamente intervenuto unitamente ad altri tre giovani che sono riusciti sia ad evitare il furto che a bloccare il soggetto il quale, dopo una breve colluttazione, è stato portato presso la locale Caserma dei Carabinieri.

Gli accertamenti esperiti dai militari del Nucleo Operativo Radiomobile hanno permesso di appurare che il pregiudicato era entrato in azione poco dopo che l’autovettura era stata parcheggiata.

Gli elementi raccolti consentivano ai Carabinieri di delineare un quadro indiziario che, d’intesa con la Procura della Repubblica di Benevento, faceva sì che a carico del 28enne scattasse l’arresto in quanto ritenuto responsabile oltre che del reato di “Rapina impropria” anche di “detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente” poiché sorpreso in possesso di sette dosi di cocaina e tredici di eroina, per un peso complessivo di circa 20 grammi.

Dopo le cure da parte di personale sanitario del 118, espletate le formalità di rito, l’arrestato è stato sottoposto ai domiciliari. La droga è stata sequestrata.