‘La Genovese. Una storia d’amore e di rabbia’, Enrico Fierro presenta il suo libro

Nella suggestiva cornice di Villa Amendola domani alle 17 terzo appuntamento della Rassegna “Pensieri Abitati”, promossa e curata dall’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Avellino

Si presenta ad Avellino il libro di Enrico Fierro nella suggestiva cornice di Villa Amendola. Domani, giovedì 18 ottobre, alle 17 terzo appuntamento della Rassegna “Pensieri Abitati”, promossa e curata dall’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Avellino. A discutere con Enrico Fierro, autore del romanzo “La Genovese. Una storia d’amore e di rabbia” l’assessore alle Politiche Culturali della Giunta Ciampi, Michela Mancusi, Bianca Maria Palladino, critica letteraria e Paolo Speranza, Direttore della Rivista “Quaderni di Cinemasud”.

La locandina della presentazione del libro di Enrico Fierro ‘La Genovese. Una storia d’amore e di rabbia’

Durante la presentazione del libro è prevista la lettura di brani scelti del romanzo a cura dell’attrice Eliana Lepore. «Con il terzo appuntamento della rassegna “Pensieri Abitati”, ospitiamo nella nostra splendida Villa Amendola lo scrittore Enrico Fierro, che ci presenterà il suo romanzo “La Genovese una storia d’amore e di rabbia”, che l’autore stesso ha definito “un libro dedicato a chi è rimasto indietro perché era più avanti degli altri” – dichiara Mancusi – Si tratta di un romanzo che ho letto con particolare piacere, un romanzo che tratta con delicatezza il dramma di chi si vede ingiustamente posto ai margini di una società come la nostra che oggi più che ieri, purtroppo, bada più alla forma che alla sostanza delle cose».