Slow Food Avellino, laboratorio del Gusto con “Stasera so’ paccheri!”

Mercoledì 3 ottobre, alle ore 20 nel "Locale Amico InPasta", alla via Circumvallazione 63, adiacente allo stazionamento dei pullman extra-urbani serata dedicata «alla pasta fresca preparata da Alessandro Alvino «con la farina Senatore Cappelli proveniente dalla Comunità del cibo dei produttori e allevatori dell'Alta Irpinia»

Mercoledì 3 ottobre, alle ore 20.00 con il Laboratorio del Gusto Slow Food Avellino riprende nel “Locale Amico InPasta”, alla via Circumvallazione 63, adiacente allo stazionamento dei pullman extra-urbani. Titolo dell’iniziativa, “Stasera so’ paccheri!”, laboratorio «sulla pasta fresca, preparata per noi dal piccolo grande Alessandro Alvino con la farina Senatore Cappelli proveniente dalla Comunità del cibo dei produttori e allevatori dell’Alta Irpinia», fanno sapere gli organizzatori.

«Il laboratorio è riservato ai primi 15 iscritti (anche non soci, visto lo scopo divulgativo) che chiameranno direttamente Alessandro al 328/7119786 e riguarderà la comparazione con una pasta non artigianale per degustare le differenze. I dettagli li trovate nella locandina allegata. In caso di necessità, organizzeremo un nuovo laboratorio per chi non riuscirà a partecipare al primo. La pasta artigianale sarà condita con prodotti Terratosta e abbinata ai vini Tenute Casoli: piatto e calice di vino al prezzo di 8 Euro, incluso il Laboratorio». La prenotazione è obbligatoria.

«Nella divulgazione, avremo il piacere di essere accompagnati da un’altra nostra socia, la Dott.ssa Katya Tarantino, con la quale parleremo di aspetti organolettici e nutritivi», si conclude.

La Fiduciaria Maria Elena Napodano dà l’appuntamento a tutti al 3 ottobre.