Cesinali, arrestato 55enne per minacce e lesioni

Deve scontare un anno di carcere per danneggiamenti e resistenza a pubblico ufficiale

I Carabinieri della Stazione di Aiello del Sabato hanno arrestato un 55enne di Cesinali, a seguito di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Avellino.

I fatti risalgono a qualche anno fa, quando l’uomo si rendeva responsabile dei reati di minaccia, danneggiamento e possesso di oggetti atti ad offendere nonché rissa, resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali.

Rintracciato e condotto in Caserma, dopo le formalità di rito il 55enne è stato associato presso la Casa Circondariale di Bellizzi Irpino, dovendo scontare la pena di oltre un anno di reclusione. Tale risultato è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.