Agriturismo in Irpinia in ripresa, Confagricoltura di Avellino: le cifre

Esauriti i posti disponibili nelle strutture della provincia di Avellino durante il lungo week end pasquale. Agriturist: premiato l'appeal delle strutture e la bontà dell’agroalimentare del chilometro zero

Il settore dell’Agriturismo in Irpinia è in ripresa, con un fatturato superiore alla fase pre Covid-19 in questo ponte pasquale. Lo fa sapere la Confagricoltura di Avellino, esprimendo soddisfazione, pur mantenendo una certa cautela, che andrà superata con una immediata riprova. «Dopo il tutto esaurito delle giornate di Pasqua e Pasquetta, si aspettano ora il 25 aprile e il 1° maggio per avere conferma di essere finalmente usciti dal periodo di difficoltà coinciso con la pandemia da Covid-19 e il contestuale lockdown, che per due anni ha attanagliato le strutture ricettive, ristoranti e agriturismi dell’Irpinia. Prospettive sicuramente ottimistiche», afferma Confagricoltura di Avellino alla fine della giornata di Pasquetta.

Agriturismo

IL PRIMO BILANCIO DI PASQUA. «Le notizie che giungono a fine giornata, dicono che si è ritornato ai tempi pre pandemia e l’Irpinia ha potuto così di nuovo offrire ai numerosi turisti delle feste le sue bellezze paesaggistiche, naturalistiche ed enogastronomiche. E ce n’era davvero bisogno dopo le difficoltà economiche, e non solo, patite durante i due anni di restrizioni imposti dal Covid-19».

«L’AGRITURISMO IN IRPINIA DOMINA IL SETTORE RICETTIVO».  Nel merito, Confagricoltura segnala che «le aziende agrituristiche ancora una volta sono state riconosciute come le vere ambasciatrici del territorio e delle sue tradizioni» e «tanti sono stati gli agrituristi, moltissimi dei quali provenienti dal salernitano e dal napoletano, che hanno trascorso nelle strutture dislocate sul territorio l’intera giornata di Pasquetta, approfittando delle specialità della cucina tradizionale irpina offerte dalle aziende, oppure sostando all’aria aperta nelle tante aree pic-nic delle colline interne».  

«VOGLIA DI RIPRESA DOPO LA PANDEMIA E NONOSTANTE LA GUERRA IN EUROPA». Confagricoltura sottolinea lo scenario della ripresa. «Nonostante la pandemia, le preoccupazioni e le angosce per la guerra in Ucraina, la gente vuole ricominciare a vivere, riprendersi i suoi tempi e i suoi spazi e vuole farlo, spesso, non andando lontano da casa, ma contando su quello che di bello e di genuino offre il proprio territorio». Per questo, «si conta sull’appeal della campagna e sulla genuina ospitalità degli operatori agrituristici irpini, sul senso di libertà e sicurezza che trasmettono gli ampi spazi e sulla bontà e qualità dei piatti serviti e dell’agroalimentare del chilometro zero», dichiarano all’Associazione agrituristica “Agriturist” di promozione degli agriturismi e del turismo in campagna promossa da Confagricoltura.  

Agriturismi in Irpinia: fare rete per cogliere le opportunità. Il monito di Confagricoltura, Agriturist e Regione Campania

ECONOMIA E TURISMO, «UNA SFIDA PER 155 AZIENDE LOCALI». LE CIFRE DEL 2021. In provincia di Avellino «sono 155 le aziende agricole iscritte nell’elenco regionale degli operatori agrituristici tenuto dalla Regione Campania, dislocate uniformemente su tutto il territorio provinciale con un’offerta molto variegata che spazia dalla ristorazione, all’alloggio, alla vendita diretta dei prodotti agricoli, all’agricampeggio. Anche in Irpinia nell’estate del 2021 si è confermato il trend positivo registrato a livello nazionale». Di qui il monito venuto da Confagricoltura Avellino nei mesi scorsi: «Tocca ora riuscire a cogliere e consolidare questa opportunità contribuendo, con le nostre offerte uniche, alla promozione dei territori rurali, una ricchezza nazionale da valorizzare di più». Un invito, evidentemente accolto.


LEGGI ANCHE:

 

Coronavirus in Irpinia: 145 casi su 468 test (di cui 16 casi ad Avellino, 13 ad Ariano). L’elenco

L’elettrificazione della linea Salerno-Avellino pronta a giugno 2023: un anno per rilanciare Borgo Ferrovia

Forestali a Pasqua «salvati da Provincia di Avellino e Enti montani»

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI