La poesia oltre il coronavirus con #iorestoacasa e #votolepoesie

La Giornata Mondiale della Poesia è stata posticipata al 31 ottobre con le premiazioni del concorso indetto via instagram 'I corpi e i luoghi', la cui scadenza è stata prorogata al 30 giugno 2020

La poesia oltre il coronavirus con #iorestoacasa e #votolepoesie con l’iniziativa promossa dalla Accademia Mondiale della Poesia, legata al concorso di poesia “I corpi e i luoghi”. «Il concorsorispetta le normative ministeriali italiane per il contenimento dell’emergenza sanitaria da COVID-19», sottolineano i promotori, che lanciano «una nuova rivista internazionale di poesia, ‘Pianeta Poesia’, con i contributi dei più importanti poeti di tutto il mondo». L’Accademia spiega che «l’Italia sta affrontando un momento difficile a causa dell’emergenza sanitaria dovuta al corona virus. Per responsabilità verso di noi e verso gli altri dobbiamo il più possibile evitare di uscire: è un sacrificio, ma può anche diventare un momento per ritrovare se stessi e le proprie passioni come la Poesia ! Anche per questo motivo siamo stati costretti a posticipare la Giornata Mondiale della Poesia al 31 ottobre e quindi anche le premiazioni del concorso indetto via instagram ‘I corpi e i luoghi’, la cui scadenza è stata prorogata al 30 giugno 2020 (bando sul sito www.accademiamondialepoesia.com e informazioni a: [email protected])», si legge in una nota.

Per l’emergenza coronavirus è stata posticipata la Giornata Mondiale della Poesia al 31 ottobre e quindi anche le premiazioni del concorso indetto via instagram ‘I corpi e i luoghi’, la cui scadenza è stata prorogata al 30 giugno 2020

«Ma, come afferma Franco Arminio Presidente della Giuria del Concorso ‘La poesia continua più che mai in questi giorni perché è una sorta di servizio civile, a ottobre leggerò qualche testo che viene da queste giornate’. Nel frattempo abbiamo pensato di voler lanciare fin da subito un messaggio positivo organizzando un evento speciale che andrà a colmare il vuoto di attività di questo periodo volto a individuare il vincitore WEB del concorso che si aggiungerà alle altre categorie di vincitori come da bando».

IL NUOVO CONTEST. Fino al 30 giugno 2020 si propone un nuovo contest «per votare ogni settimana la vostra Poesía preferita fra quelle in concorso per ‘I corpi e i luoghi’. Ogni settimana a partire dal MARTEDÌ e fino a DOMENICA saranno ripubblicate 6 poesie (in base all’ordine di arrivo via mail) e potrete votare mettendo un like alla vostra preferita sia sul nostro profilo instagram che sulla pagina ufficiale Facebook https://www.facebook.com/accademiapoesia/». Ogni lunedì «comunicheremo il vincitore WEB della settimana. Alla fine ci sarà una votazione fra tutti i finalisti scelti settimana dopo settimana per votare il ‘vincitore web’ finale. Questa categoria si aggiungerà a quelle previste dal bando. Il vincitore web avrà un Diploma dell’Accademia mondiale della poesia e altre sorprese». Le premiazioni si terranno a Verona il 31 ottobre. «Scoprite il vincitore web seguendoci e votando ogni settimana su Instagram e/o sulla nostra pagina ufficiale Facebook @accademiamondialepoesia #icorpieiluoghi #iorestoacasa e #votolepoesie».

MIKE BAKER: «RESTIAMO IN CASA, DOBBIAMO RESISTERE». Gli organizzatori citano il messaggio del cantante italo cinese Mike Baker, «che sarà con noi a ottobre» per la Giornata della Poesia. «Sono veramente triste per tutto quello che sta succedendo in Italia e nel mondo con questo virus e pensare che fino a 15 giorni fa ero preoccupato per i miei nonni in Cina che erano segregati in casa e adesso sta succedendo anche a noi qui», afferma Mike Baker. «Bisogna fare questo sacrificio di rimanere in casa per tutelare noi stessi e gli altri. Sicuramente questa situazione finirà presto e rimarrà solamente un brutto ricordo. In ogni caso io continuerò a scrivere canzoni e a preparare l’uscita del mio disco, che spero esca il prima possibile». Quindi, conclude, «stiamo in casa a studiare, a creare, a leggere, a scrivere e a vedere un bel film. Ringrazio la dott.ssa Anna Lisa Tiberio e la d.ssa Laura Troisi che mi hanno dato l’opportunità di essere ospite in questa bellissima manifestazione a cui non vedo l’ora di partecipare finito tutto questo. Ci vediamo in autunno!».

Franco Arminio

ASSOCIARSI ALLA L’ACCADEMIA MONDIALE DELLA POESIA. Gli organizzatori ricordano la possibilità di associarsi all’Accademia Mondiale della Poesia e la possibilità di ricevere in omaggio la rivista internazionale di poesia Pianeta Poesia di cui uniamo il primo numero disponibile per tutti sul sito: www.accademiamondialepoesia.com». I corpi e i luoghi «sono una forma di resistenza al mondo globale. Andare in giro, guardare e scrivere dei luoghi che vediamo è un bell’esercizio contro la miseria spirituale dilagante. Bisogna tenere vive le nostre facoltà percettive. Ci vuole un’attenzione ai dettagli più che alle astrazioni opinionistiche. Questo esercizio ci rende meno apatici, più resistenti alla vertiginosa evanescenza del mondo dominato dall’attualità. Questa la riflessione di Franco Arminio che ha ispirato il tema del concorso di quest’anno». Il poeta e paesologo Franco Arminio è anche Presidente della Giuria assieme a Michele Francesco Afferrante (giornalista e autore radiotelevisivo), Ottavio Rossani (giornalista, poeta e curatore del Blog di poesia del Corriere della Sera), Enza Silvestrini (scrittrice) e Anna Lisa Tiberio (rappresentante della Rete Costituzione e Cittadinanza).

L’ACCADEMIA MONDIALE DELLA POESIA nasce a Verona il 21 marzo 2001 e riunisce 60 poeti, tra i più famosi al mondo, fra cui anche i Premi Nobel della Letteratura, Wole Soyinka, Derek Walcott, Seamus Heaney e, tra i soci fondatori, il grande poeta italiano Mario Luzi. La proclamazione del 21 marzo Giornata Mondiale della Poesia da parte dell’UNESCO, ha reso necessaria la costituzione di un’ Istituzione che raggruppasse poeti in rappresentanza dei cinque continenti con lo scopo di promuovere la poesia in tutto il mondo. Obiettivo statutario dell’Accademia Mondiale della Poesia è quello di celebrare ogni anno, la Giornata Mondiale della poesia proclamata dall’UNESCO, con un grande evento poetico-musicale e di rafforzare la diffusione della poesia con particolare attenzione alle nuove generazioni con la promozione di Premi, Concorsi, Convegni.


Organizzazione generale: [email protected]
Segretario Generale: Dr. Laura Troisi [email protected]amondialepoesia.com
Sito web: www.accademiamondialepoesia.com


“La poesia è un mucchietto di neve in un mondo col sale in mano” (Franco Arminio)


Concorso I Corpi e i Luoghi. Concorso nazionale di poesia con immagini su Instagram

LEGGI ANCHE:

Franco Arminio presiede a Verona il concorso di poesia ‘via Instagram’

ARTICOLI CORRELATI