Adc, Pionati apre la campagna elettorale 

A dieci anni dalla sua prima partecipazione elettorale in Campania, il senatore centrista ripropone il suo simbolo alle Regionali del 2020. Lunedì la presentazione del progetto politico a Napoli, presso l'Hotel Ramada

Francesco Pionati già deputato e senatore della Repubblica ed ex Vicedirettore del Tg1

Francesco Pionati domani apre la campagna elettorale di Alleanza di Centro per i Territori a Caserta. In vista delle elezioni regionali in Campania sabato 21 settembre alle ore 18,00 si terrà a Caserta, presso l’hotel Europa di Via Roma, il primo confronto tra il leader di Adc, Francesco Pionati, e i dirigenti del movimento già impegnati nella composizione delle liste. L’appuntamento segue quello di presentazione tenutosi a Napoli lo scorso mese di luglio, in cui è stato riavviato il percorso politico del movimento che già ha avuto rappresentanza in Consiglio regionale, durante la presidenza di Stefano Caldoro.

Francesco Pionati all’Hotel Ramada durante l’iniziativa di Alleanza di Centro per i Territori

“Si rinnova, dunque, un impegno per la buona politica in Campania anche attraverso una chiara collocazione nel centrodestra puntando su rinnovamento e qualità della classe dirigente”, si legge nella nota con cui Adc annuncia l’appuntamento. Ad introdurre i lavori dell’Adc in Terra di Lavoro sarà la dirigente Nicoletta Pomposo. Interverranno diversi amministratori che illustreranno le iniziative che il movimento intende portare avanti contribuendo a scrivere il futuro programma di governo del centrodestra alla guida della regione Campania. “L’Adc ha intenzione di farsi carico di elaborare pochi ma qualificanti punti programmatici che spazieranno dalla sanità ai trasporti, con uno sguardo attento alle politiche della crescita e dello sviluppo”, spiegano i promotori. Nelle prossime settimane, si terranno altri appuntamenti nelle province di Avellino e Salerno, dove già sono stati avviati i coordinamenti locali.

A LUGLIO L’AVVIO DELLA SFIDA. Francesco Pionati rilancia in vista delle elezioni regionali Alleanza di Centro, ripartendo dalla Campania. Torna sulla scena politica il movimento dell’ex senatore Francesco Pionati “si accinge a riconquistare spazio e partecipazione nell’agone politico in vista delle elezioni regionali del 2020, con l’obiettivo rivolto alla tutela e alla valorizzazione dei territori e alla ricerca di una classe dirigente all’altezza dei drammatici problemi della Campania”, si legge in una nota. “A pochi mesi dalle elezioni regionali del prossimo anno, l’associazione ha presentato programmi e progetti nel corso di un’assemblea tenuta lunedì 29 luglio all’hotel Ramada di Napoli”. Alleanza di Centro si presentò alle elezioni regionali del 2010, ottenendo più di 64mila voti, pari al 2,4%, ottenendo un seggio in Consiglio.

Il logo di Alleanza di Centro

LEGGI ANCHE:

Pionati: la rinascita di Avellino passa dalla società civile. Dibattito politico imbarbarito

 

ARTICOLI CORRELATI