Il Prefetto di Avellino, Maria Tirone

Il Prefetto di Avellino, Maria Tirone, ha reso pubblicamente merito agli uomini delle Forze dell’Ordine per l’eroismo dimostrato durante la rapina sul raccordo autostradale della scorsa settimana. La rappresentante del Governo ha indicato i due agenti di Polizia Stradale e un Maresciallo dei Carabinieri come degli esempi, introducendo la consegna delle nuove onorificenze in Prefettura.

Uno dei portavalori coinvolti nel tentativo di rapina sul Raccordo Avellino Salerno

Il Prefetto di Avellino, Maria Tirone, ha elogiato due agenti della Polizia Stradale, il Soprintendente Antonio Ercolino e l’assistente capo Pietro Coppola, e il Maresciallo capo dei Carabinieri, vicecomandante della stazione di Serino, Claudio Gaeta, impegnati nel proteggere gli automobilisti rimasti coinvolti nell’assalto armato a due portavalori sul Raccordo autostradale Avellino-Salerno. Non hanno esitato a mettere a repentaglio la propria vita, esponendosi al fuoco dei criminali, per difendere la legalità, ma soprattutto la sicurezza degli innocenti rimasti intrappolati nelle proprie auto, mentre i malviventi davano alle fiamme i veicoli per aprirsi la strada della fuga.

Il Prefetto di Avellino Maria Tirone ha poi lasciato spazio alla cerimonia nel Salone di rappresentanza del Palazzo del Governo, consegnando 26 diplomi di onorificenza dell’Ordine “al Merito della Repubblica Italiana” che il Presidente della Repubblica, su proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri, con decreto del 2 giugno 2018, ha conferito a cittadini di questa Provincia che si sono particolarmente distinti.

Nel corso della cerimonia ha avuto luogo un concerto eseguito dall’Orchestra Giovanile del Conservatorio “Domenico Cimarosa” di Avellino, diretta dal Maestro Roberto Maggio.

I 26 insigniti delle onorificenze dell’Ordine “al Merito della Repubblica Italiana

Sergio Mattarella, Presidente della Repubblica Italiana (Foto tratta da quirinale.it)

COMUNE DI AVELLINO
Uff. Dott. Giancarlo Pirrello
Cav. Arch. Rosa D’Eliseo
Cav. Achille De Vita
Cav. Ing. Nazario Parente
Cav. Mario Picariello
Cav. Dott.ssa Ersilia Strumolo

COMUNE DI AIELLO DEL SABATO
Cav. Giambattista Amabile

COMUNE DI ALTAVILLA IRPINA
Cav. Carmine Coviello
Cav. Angelo Raffaele

COMUNE DI AVELLA
Cav. Mario Landi

COMUNE DI FONTANAROSA
Cav. Nicola Ruzza

COMUNE DI FORINO
Cav. Dott. Carmine Iannaccone

COMUNE DI MERCOGLIANO
Cav. T.Col. Dott. Gerardo Marinelli

COMUNE DI MIRABELLA ECLANO
Cav. App. Sc. Fernando Attanasio

COMUNE DI MONTEFORTE IRPINO
Cav. Luogotenente Dante Ernesto Censabella
Cav. Riccardo Pannon

COMUNE DI MONTELLA
Cav. Brig.C. Salvatore Sole

COMUNE DI MUGNANO DEL CARDINALE
Uff. Dott. Italo Salvatore Pastore
Cav. Col. Ing. Stefano Capriglione

COMUNE DI OSPEDALETTO D’ALPINOLO
Cav. Raffaele Della Pia

COMUNE DI PATERNOPOLI
Cav. M.llo Ord. Pietro Di Silverio
Cav. Dott. Beniamino Iorio

COMUNE DI PIETRASTORNINA
Cav. Giuseppe Barbato

COMUNE DI SAN POTITO
Cav. App. Sc. Tiziano Moschella

COMUNE DI SUMMONTE
Cav. Luogotenente Fabio Angelo Capolupo