Paternopoli, sorpresi a sversare materiale di risulta, due denunciati

I Carabinieri della Stazione di Paternopoli hanno individuato due uomini di Napoli intenti a scaricare rifiuti e scarti in un'area agricola. Scattato il foglio di via obbligatorio

I Carabinieri della Stazione di Paternopoli hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un 35enne ed un 40enne, entrambi di Napoli, ritenuti responsabili di violazione di norme in materia ambientale. In una località agricola periferica del Comune di Paternopoli sono stati sorpresi a scaricare da un autocarro materiale di risulta.

Alla luce delle evidenze emerse, a loro carico è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento per il reato di “Attività di gestione di rifiuti non autorizzata”. L’autocarro è stato sottoposto a sequestro unitamente al materiale trasportato, in corso di accertamento per stabilirne la provenienza. Sono stati proposti inoltre per l’emissione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio.