Avella, denunciato per bracconaggio nel Parco protetto del Partenio

Sorpreso un cacciatore all’interno del sito di importanza comunitaria denominato “Dorsale dei Monti del Partenio” dai Carabinieri della Forestale di Monteforte

Operazione anti bracconaggio nel Mandamento. Nell’ambito delle attività di vigilanza sulle aree protette ed antibracconaggio, personale della Stazione Carabinieri Forestale di Monteforte Irpino ha sorpreso un cacciatore mentre sul territorio del Comune di Avella, stava esercitando l’attività venatoria in una zona ricadente all’interno dei confini del Parco Regionale del Partenio nonché rientrante nel sito di importanza comunitaria denominato “Dorsale dei Monti del Partenio”.

A carico del 50enne di Avella è dunque scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino in quanto ritenuto responsabile di violazione della normativa a tutela della fauna selvatica. Il fucile ed il relativo munizionamento è stato sottoposto a sequestro.