Presentazione Libri.
L’iniziativa di InfinitART

La presentazione di due libri domani a Grottaminarda, venerdi e sabato presso il Centro Fieristico di Ariano Irpino. L'iniziativa è stata voluta dall'Associazione Culturale InfinitART.

Tre giorni di cultura promossi dall’Associazione InfinitART.

Domani alle 17:30 presso la biblioteca “Osvaldo Sanini” di Grottaminarda sarà presentato il volume “Alla Mensa degli Angeli”. Il testo di Riccardo Viganò contiene storie di ceramisti, botteghe e vasai tra i secoli XVI e XIX. Le poesie saranno lette dal poeta Domenico Cipriano. La presentazione è affidata alla dottoressa Chiara Lo Conte, responsabile del Museo della Ceramica di Ariano Irpino.

Il testo sarà presentato anche il 12 ottobre alle ore 10:00 presso la Fiera del Gusto Mediterraneo in programma ad Ariano Irpino dal 12 al 14 ottobre.

Il 13 è la volta dei giovani protagonisti della raccolta “Dai fiori del male ai fiori di zucca”. Si tratta di cinque testi scritti da ragazzi di Ariano Irpino che hanno partecipato ad un corso di scrittura creativa tenuto presso la Biblioteca Mancini di Ariano, diretta dalla dottoressa Chiara Lo Conte. I brani sono stati selezionati da Aldo Putignano.

L’associazione culturale InfinitArt ha organizzato la tre giorni dedicata alla lettura. Stretta la collaborazione con altre associazioni: Vizio di Leggere e Circolo Culturale Nuova Dimensione.

InifinitArt si compone di professionisti “con variegate specializzazioni nei beni culturali e tecnologici e fornisce un versatile contributo alle diverse esigenze di istituzioni ed enti privati”. Lo scopo del gruppo è quello di valorizzare e tutelare i beni culturali mediante l’organizzazione di incontri, mostre e collaborazioni con enti e scuole.

L’iniziativa è importante nella misura in cui rappresenta un arricchimento culturale del pubblico e uno stimolo per i ragazzi coinvolti nel laboratorio di scrittura creativa. La lettura e la redazione testi, riconquistano quindi, il ruolo di protagonisti in contesti pervasi dalla realtà digitale. Forti di quelle sinapsi che solo il testo scritto ha il potere di attivare, la presentazione dei due libri indicati, rappresenta un importante contributo alla conoscenza e alla crescita culturale dei luoghi.

Le tre presentazioni saranno presiedute dalla dottoressa Chiara Lo Conte.