Open day al Moscati, giornata
di visite gratuite per l’infanzia

Anche ad Avellino arriva la campagna dell'Afadoc per le visite di controllo sulla crescita infantile

Giovedì 20 settembre, dalle ore 9 alle 16, presso l’Unità di ‘Genetica Medica’ giornata di visite e consulenze gratuite sulla crescita dei bambini presso l’ambulatorio dell’Unità Operativa di Genetica Medica (nella Città Ospedaliera, Settore A – secondo piano).

«L’Azienda Ospedaliera ‘San Giuseppe Moscati’ di Avellino ha aderito all’open day promosso a livello nazionale da (Associazione Famiglie di soggetti con Deficit dell’Ormone Della Crescita e altre patologie)», si legge in una nota diffusa dall’Azienda.

Il manifesto della campagna per la valutazione della crescita infantile

«Le persone interessate potranno sottoporre i propri figli a un controllo della crescita. Per prenotare la visita gratuita è necessaria la prenotazione telefonica al numero 0825.203425, attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle 14», fanno sapere dall’Azienda di contrada Amoretta.

«Consiglio di non aspettare quando si ha un minimo dubbio che il proprio bambino stia crescendo poco o troppo lentamente», spiega Gaetana Cerbone, Dirigente medico dell’Unità Operativa di Genetica Medica dell’Azienda Moscati. «Una crescita irregolare potrebbe infatti nascondere problemi importanti che, se riscontrati precocemente e tempestivamente, possono essere affrontati nel modo migliore». Lea dottoressa Cerbone consiglia la visita in quello che ricorda essere un centro specializzato. «L’Azienda ‘Moscati’ è Centro regionale per la Diagnosi e la Terapia della Bassa statura e delle Malattie Rare e, presso il reparto di Genetica Medica, le famiglie hanno la possibilità di ricevere risposte adeguate e precise su tutte le patologie croniche e rare legate al deficit dell’ormone della crescita». L’A.Fa.D.O.C. (visita il sito dell’associazione) è nata con l’obiettivo «di sostenere moralmente e psicologicamente le famiglie e i pazienti, aiutandoli a superare l’impatto della diagnosi e i momenti di difficoltà durante il percorso della terapia – che a volte dura tutta la vita».

Si avvale della consulenza e della competenza di specialisti endocrinologi pediatri e dell’adulto, e di un team multidisciplinare di ginecologi, psicologi, neuropsichiatri infantili e altri professionisti nelle varie attività che svolge.

L’iniziativa rientra nell’ambito della campagna nazionale: «Aspettare non è la scelta migliore. Parlane con il tuo pediatra o approfitta di questa importante opportunità».
In tutta Italia sono stati promossi incontri e visite nella settimana dal 17 al 22 settembre molti Centri di Endocrinologia Pediatrica di tutta Italia saranno aperti per la VALUTAZIONE GRATUITA della CRESCITA del tuo bambino.