IIA, il 6 settembre mobilitazione al Mise

Fim, Fiom e Uilm: manifestazione di protesta il sei settembre al Mise

Indetta “manifestazione di protesta presso il Ministero dello Sviluppo Economico”. Fim, Fiom e Uilm il sei settembre saranno con i lavoratori in quel di Roma a partire dalle ore 15:00.

“La necessità di una convocazione è determinata dall’aggravarsi della situazione che ormai vede concretizzarsi il rischio di fallimento dell’operazione di salvataggio e di rilancio del polo della produzione di autobus”. Così nel comunicato ufficiale divulgato dagli uffici stampa Fim, Fiom e Uilm.

“E’ ora che il Governo faccia chiarezza sugli assetti proprietari e l’attuale proprietà, Finmeccanica e Del Rosso, si assumano le proprie responsabilità”.

La lunga agonia dei lavoratori pare al capolinea. In cerca di una risposta chiara e definitiva. La storia imprenditoriale dell’IIA è un volo a planare che, attraverso questa manifestazione, pare rivendicare il diritto di spiccare in alto o quantomeno capire se mollare definitivamente una lotta che dura da diversi anni. Si confida in una presa in considerazione del caso e in una comunicazione schietta e ufficiale. Senza ulteriori rimandi.