I vigili del fuoco di Avellino sono intervenuti questa mattina sull’autostrada A16 Napoli Canosa in direzione Napoli, nel territorio del Comune di Mugnano del Cardinale, per un incendio che ha riguardato un autoarticolato. Il pesante automezzo che trasportava ecoballe proveniva dallo Stir di Avellino, ed era diretto a Pordenone quando è andato a fuoco. Le operazioni di spegnimento hanno richiesto tempi lunghi e hanno visto rallentamenti nella circolazione sull’importante snodo viario.

A distanza di poco tempo dall’incendio che ha interessato il camion carico di rifiuti, nuovo incendio sull’autostrada A16 Napoli-Canosa, questa volta nel territorio del comune di Monteforte Irpino, al Km.38, in direzione Canosa, ad andate a fuoco un’autovettura in transito. La brutta avventura è capitata ad una famiglia originaria di Napoli, di cinque persone, e dirette in pellegrinaggio presso il Santuario di Montevergine. Per loro solo un grosso spavento, ma nessuna conseguenza. Il veicolo completamente avvolto dalle fiamme è stato spento e messo in sicurezza.

L’autovettura andata in fiamme con a bordo cinque persone provenienti dal Santuario di Montevergine