Stazione di Avellino, Ferrovie e Comune siglano il protocollo

Domani alle 11.00 la cerimonia ufficiale a Piazza del Popolo Con il sindaco Foti, il presidente di Fs Sistemi Urbani De Vito e il Direttore Rfi Napoli Favo

Giovedì 24 maggio, alle ore 11:00 presso l’Ufficio del Sindaco, verrà firmato il protocollo di intesa tra Comune di Avellino, Ferrovie dello Stato, Fs Sistemi Urbani e Rete Ferroviaria Italiana per la riqualificazione della Stazione di Borgo Ferrovia.

Il documento verrà siglato da Paolo Foti (Sindaco di Avellino) Carlo De Vito (Presidente di Fs Sistemi Urbani), Francesco Favo (Direttore Territoriale Produzione Napoli Rfi) e Michele Bondi (Responsabile Vendite Sud e Isole di Fs Sistemi Urbani) e segna la possibilità, da parte dell’Ente Comune, di acquisire delle aree di proprietà di Fs Italiane e di Rfi non strumentali all’esercizio, per perseguire la loro riqualificazione ed il conseguente rilancio.

Il rendering mostra il nuovo volto del quartiere di Borgo Ferrovia- Via Francesco Tedesco come è previsto dal programma di riqualificazione urbana elaborato dall’amministrazione comunale nel 2016.