Befana condivisa ad Avellino, M5s: scambio di giochi e libri

INIZIATIVA AL CORSO VITTORIO EMANUELE DOMENICA. Al gazebo avellinese, oltre a diversi componenti della ex giunta Ciampi, prenderanno parte anche alcuni parlamentari irpini del Movimento 5 Stelle.

Befana condivisa quest’anno ad Avellino con l’iniziativa a 5 Stelle “Giocattoli in MoVimento”, iniziativa che parte direttamente dalla piattaforma Rousseau e che si ripete ormai da qualche anno.

«Giocattoli in MoVimento ha l’obiettivo di far socializzare i bambini facendo comprendere l’importanza del riuso e della condivisione. Nel capoluogo irpino, dalle 10 alle 13.30, domenica 6 gennaio sarà allestito un gazebo in Corso Vittorio Emanuele, angolo via Dalmazia, nei pressi della Chiesa del Rosario», si legge in una nota del Movimento Cinque Stelle di Avellino. «Ogni bimbo potrà portare due o più giocattoli che non usa più per scambiarli con i giochi donati da altri bambini». Inoltre, «sarà possibile scambiare anche libri. Prima degli scambi, i bambini potranno giocare tra di loro, come in una sorta di grande parco dei divertimenti».

Dunque, «la Befana avellinese porterà doni a tutti. Giocattoli e libri dovranno essere in un buono stato di conservazione. I giocattoli e i libri che resteranno al termine dell’iniziativa saranno devoluti ai reparti di pediatria degli ospedali o a case famiglia».

Al gazebo avellinese, oltre a diversi componenti della ex giunta Ciampi, prenderanno parte anche alcuni parlamentari irpini del Movimento 5 Stelle.