Villaggio di Babbo Natale a Melito Irpino

Weekend natalizio presso il borgo. Due giorni dedicati ai piccoli con animazione e visita alla "casa di Babbo Natale". La sera degustazioni di prodotti tipici, artigianato e spettacoli comici.

Weekend natalizio presso il borgo di Melito Irpino. Il 15 e il 16 dicembre presso la Palestra comunale apre il Villaggio di Babbo Natale. Due giornate di appuntamenti per i bambini e per gli adulti. Ai primi sono dedicate le intere giornate. La sera invece l’area assume le vesti della degustazione, dell’artigianato e dell’intrattenimento per tutta la famiglia.

Inaugurazione sabato 15 alle ore 10.30 con le scolaresche di Melito e i saluti del sindaco Michele Spinazzola. Poi via con l’arrivo di Babbo Natale, degli elfi e la consegna della lotteria. Dalle 16.00 ci sarà l’apertura della “magica casa di Babbo Natale”. A seguire spazio riservato all’animazione per bambini con gonfiabili e poi spettacolo con il Mago Francesco.

Domenica 16 dicembre si inizia alle ore 11.00 con il raccontastorie intorno all’albero e l’appuntamento con una “cuoca pasticciona”. Tale spazio è curato da Francesca De Michele e Anita Di Pietro. Alle 16.00 altro momento dedicato a Babbo Natale. Poi animazione e spettacolo teatrale dei burattini. Alle 18.00 zucchero filato, popcorn e spettacolo di Mangiafuoco.

Per entrambe le giornate, il Villaggio, a partire dalle ore 19.00 si rivolge ad un pubblico adulto. Teatro comico a cura della compagnia teatrale “La Fermata”. Ancora la seconda edizione della frittatona preparata dall’Anpas del posto “Donare è vita”. Pesca dell’ Arci giovanile e ruota della fortuna dell’Anspi parrocchiale. Musiche natalizie e tante altre sorprese.

L’intera kermesse è stata fortemente voluta dall’amministrazione comunale con lo scopo di fornire un servizio alla comunità. Permettere cioè ai melitesi di vivere con spirito comunitario momenti di gioia e fratellanza.