Gesualdo, spinta sull’autoimpresa

Sabato 24 novembre Convegno presso Palazzo Pisapia alle ore 15:30. Il tema dell'appuntamento riguarda le nuove opportunità fornite dai fondi europei e in generale dai finanziamenti pubblici non solo nel settore agricoltura. Tra i relatori il presidente del Distretto Turistico del Principe e dei Tre Re.

L’amministrazione di Gesualdo targata Edgardo Pesiri avanza nel dare esecutività al programma elettorale. Sabato 24 novembre dalle 15:30 alle 17:30 presso Palazzo Pisapia ci sarà incontro dibattito su “Piccole e Medio imprese Irpine – Finanziamenti pubblici, marketing e contesto territoriale. Aspetti Tecnico – economici e opportunità di crescita. Ad aprire l’incontro il sindaco Edgardo Pesiri. L’introduzione dei lavori sarà affidata al Dottor Michele Di Foggia, consigliere comunale con delega alle Attività produttive.  “Presenteremo anche un caso studio – ha dichiarato il consigliere Di Foggia – per comprendere e conoscere l’esperienza di chi ha utilizzato i fondi. Un caso pratico per introdurre e creare un clima di fiducia nei confronti dei fondi pubblici”.

Al convegno interverranno l’avvocato Raffaele Capasso che relazionerà sul “diritto di fare impresa in Irpinia”; l’ingegnere Alessandro Salvi e la dottoressa Mirella De Benedictis illustreranno le opportunità del momento in termini di finanziamenti pubblici di varia tipologia, con esempi concreti. Poi ancora ci saranno Antonio Cipriani di Casartigiani e l’ingegnere Nicola Di Iorio del “Distretto turistico del Principe e dei Tre Re”. L’ingegnere illustrerà il ruolo strategico del Distretto. “Spesso le aziende locali sono molto attente ai Psr in agricoltura perché abbiamo una vocazione agricola – ha dichiarato Di Foggia – però ci sono anche altre misure che magari non si conoscono. Spesso manca un supporto. Quindi vogliamo ascoltare il territorio e facilitarlo nella giusta conoscenza. Degli aspetti tecnici e delle opportunità che ci sono. Si tratta di un primo incontro. Ne faremo altri. Si tratta di uno stimolo – ha proseguito il consigliere comunale – Sappiamo nelle nostre terre e nella nostra Gesualdo c’è capitale umano e persone con elevati skill. Quello che manca però è la capacità di dialogo tra i diversi stakeholders. Vogliamo creare una piattaforma di dialogo dove l’amministrazione fa da facilitatore”.

A moderare il convegno il giornalista Andrea Festa. Previsto anche l’intervento del consigliere Felice Grappone, Benessere Giovani. Al termine ci sarà dibattito con i presenti.

“Con l’incontro di Sabato 24 Novembre si inizia a dare corpo all’impegno dell’amministrazione comunale orientato alle tematiche di una informazione capillare e corretta sulle opportunità presenti – ha dichiarato Di Foggia – informazione che arrivi chiara ad imprese e cittadini, creando così occasione di stimolo sia per Gesualdo che per l’intero territorio”.