Guardia Lombardi, Piano Sicurezza con videosorveglianza e stazione sismica

Il Sindaco Antonio Gentile: «Attive postazioni in Piazza Vittoria, San Rocco e Bivio Taverne», mentre si annuncia  a breve l'installazione «di altre telecamere anche nelle arterie comunali delle contrade». Il punto sull'attuazione del programma elettorale

La Chiesa parrocchiale di Santa Maria delle Grazie, nota come la Chiesa Madre, risale al 1315

A Guardia Lombardi diventa operativo il piano per la sicurezza con la videosorveglianza delle strade e a breve anche dei punti strategici per contrastare forme di abusivismo ambientale. Presso la sede della scuola elementare sarà operativa anche una stazione di monitoraggio sismico.

«Nuovi e importanti servizi ai cittadini sono stati realizzati dall`Amministrazione comunale guidata dal sindaco Antonio Gentile», fa sapere il Comune con una nota. «Come anticipato anche nel programma elettorale. Ora è operativo il servizio di videosorveglianza con postazioni in Piazza Vittoria, San Rocco e Bivio Taverne». Si annuncia  a breve l’installazione «di altre telecamere anche nelle arterie comunali delle contrade», fa sapere l’amministrazione comunale. «Ben quattro postazioni di telecamere saranno installate davanti ad alcuni punti raccolta differenziata», si legge ancora.

Il Sindaco di Guardia Lombardi, Antonio Gentile

«PRENDE CORPO IL PROGRAMMA PRESENTATO AGLI ELETTORI». «Come stabilito nel nostro programma elettorale stiamo concretizzando alcuni importanti punti che riguardano la sicurezza urbana, nonché la messa in sicurezza di un edificio strategico per la nostra comunità», spiega il sindaco di Guardia Lombardi Antonio Gentile «Altrettanto importante il risultato conseguito sul tema dei rifiuti, con la raccolta porta a porta anche tocca l’intero centro cittadino, le Taverne, il tratto lungo la strada ex Strada Statale 303 nonché le contrade Pietri e Piani». Saranno installate quattro telecamere come deterrente e per perseguire chi sversa in modo selvaggio rifiuti di ogni genere». Il sindaco sottolinea l’attivazione del Forum giovanile, con la elezione del gruppo «che porterà avanti iniziative utili alle fasce giovanili della comunità».

MONITORAGGIO SUSMICO. Tra gli interventi dell`amministrazione comunale c’è la realizzazione della stazione sismica presso la scuola elementare ‘Luigi De Simone’ che consentirà di monitorare la sismicità del territorio comunale. A questo proposito si fa sapere che «è stata indetta la gara di adeguamento sismico della ex casa comunale di Via Roma per un importo di circa ottocentomila euro».