L’IISS ‘De Sanctis’ celebra i successi dei suoi studenti nel 2022

La scuola di Sant’Angelo dei Lombardi segnala i giovani che si sono distinti nelle selezioni di diversi ambiti, da un certamen in lingua italiana, ad una selezione per la partecipazione all’orientamento universitario, ad un concorso di accesso ai corsi per le Forze dell’Ordine

L’IISS ‘De Sanctis’ celebra i successi dei suoi studenti nel 2022, stilando un succinto bilancio dell’anno scolastico appena concluso. Di seguito la nota.


Un anno di successi conseguiti dagli studenti dell’IISS “F. De Sanctis” di Sant’Angelo dei Lombardi

IISS Francesco De Sanctis di SantAngelo dei Lombardi e Caposele

Siamo giunti al termine anche di quest’anno scolastico, ma non sono terminati i successi conseguiti dagli studenti dell’IISS “F. De Sanctis” di Sant’Angelo dei Lombardi in selezioni di diversi ambiti, che vanno da un certamen in lingua italiana, ad una selezione per la partecipazione all’orientamento universitario, ad un concorso di accesso ai corsi per le Forze dell’Ordine. Nel certamen Nebrodeum Andrea Tolino e Clelia Capobianco, entrambi studenti della classe terza A del Liceo Classico, hanno ottenuto rispettivamente il terzo premio e la menzione d’onore. Insieme ad altri 33 studenti del territorio nazionale hanno partecipato alla sezione moderna esterna del Certamen organizzato dall’IISS “Sciascia” di Sant’Agata di Militello. Partendo da uno dei tre incipit elaborati da scrittori siciliani contemporanei, i partecipanti hanno prodotto un racconto breve, personale ed originale, sul tema “Duc in altum. In fuga dal Labirinto”. Per sottolineare la continuità tra la civiltà classica e la cultura contemporanea, nel racconto bisognava inserire elementi del mondo classico fusi con la natura fantasiosa dell’incipit. Luca D’Agostino e Francesco Del Priore della classe quarta A del Liceo Scientifico opzione Scienze applicate sono stati selezionati per partecipare ad un corso di Orientamento universitario organizzato dalla Scuola Normale di Pisa. Gli studenti del “De Sanctis”, insieme ad altri 328 ragazzi provenienti non solo da scuole italiane ma anche estere, hanno superato la selezione compiuta sul confronto, su base regionale, tra profili di discenti che frequentano lo stesso indirizzo o indirizzi di studi omogenei. I voti finali di profitto ottenuti in ciascuno dei due precedenti anni scolastici e nella valutazione del primo periodo di quest’anno, i risultati particolarmente significativi sia per le votazioni scolastiche sia per risultati della partecipazione a concorsi, eventuali attività ed interessi anche extrascolastici e le motivazioni fornite dallo studente relative alla partecipazione ai corsi hanno costituito i criteri adottati per individuare i candidati più meritevoli. Gianpaolo Aquilone della classe quarta A del Liceo Scientifico, coltivando il sogno di militare nella Guardia di Finanza, ha partecipato al concorso “Onore al Merito” 2022 per accedere ai corsi di preparazione alle prove di selezione delle Forze Armate. Lo studente ha sostenuto l’ iter concorsuale costituito da una prova scritta di cultura generale ed una di livello e logica e da un colloquio motivazionale-attitudinale. Dopo aver superato i vari step, deve solo decidere se frequentare il corso e prepararsi per coronare il suo sogno. “A nome della comunità scolastica – dichiara il Dirigente prof. Gerardo Cipriano – mi congratulo con gli studenti, Andrea Tolino, Clelia Capobianco, Luca D’Agostino, Francesco Del Priore e Gianpaolo Aquilone, che grazie alla serietà dell’impegno hanno saputo affrontare e superare brillantemente le selezioni, dando prova dell’efficacia dell’azione didattica e formativa del “De Sanctis”. Di tutto ciò non si può essere che pienamente soddisfatti, anche nella prospettiva di avere per i futuri discenti un punto di riferimento, un elemento di confronto ed uno stimolo a fare sempre meglio”.


LEGGI ANCHE:

 

 

 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI