Vaccino per forze dell’ordine e università, in Campania si prenota

Il personale delle Università e delle Forze dell’Ordine può aderire alla campagna contro il Covid-19 iscrivendosi sulla piattaforma. Il link

Arriva il vaccino per forze dell’ordine e università in Campania. Da oggi il personale delle Università e delle Forze dell’Ordine può prenotare la somministrazione della dose nei centri autorizzati, secondo le modalità stabilite dal Ministero della Salute e dalla Regione. «Grazie alla collaborazione con le Prefetture, i Comandi provinciali, le Polizie Municipali e gli atenei della Campania, è possibile da oggi iscriversi sulla piattaforma https://adesionevaccinazioni.soresa.it/», si legge in una nota diffusa dalla Unità di crisi della Regione Campania. ​

Vaccini Covid a Napoli e in Campania. Iniziata la campagna di immunizzazione

CAMPAGNA VACCINALE DELLA POPOLAZIONE, 338.975 PRENOTAZIONI IN CAMPANIA FINO A QUESTA MATTINA. Mentre è in arrivo il vaccino per forze dell’ordine e università, nel frattempo, prosegue la campagna di adesione per le altre categorie: i cittadini con età pari o superiore agli 80 anni e per il personale della scuola. L’ultimo aggiornamento della Regione Campania (4 marzo alle 13,02) riferisce che le adesioni ricevute finora sono 338.975. Nel dettaglio, si tratta di 208.894 persone ultra80enni e 130.511 sono appartenenti al personale scolastico. Gli istituti scolastici possono accedere tramite link https://scuola-portale.cdp-sanita.soresa.it/login per il caricamento degli elenchi dei docenti e del personale ATA che vogliono vaccinarsi. Per tutti l’Unità di crisi ha segnato il link https://adesionevaccinazioni.soresa.it/.

Soresa SpA., la targa d’ingresso alla sede di Napoli

LE ISTRUZIONI. Al momento dell’adesione, è necessario fornire un indirizzo email e un recapito cellulare, che saranno utilizzati in fase di convocazione per la somministrazione della prima dose del vaccino. La piattaforma richiede la verifica del numero di cellulare fornito tramite un codice inviato via SMS. Sarà cura del centro vaccinale procedere con la successiva convocazione, che avverrà al termine della prima fase della campagna, quindi al termine della somministrazione delle seconde dosi a chi si è già vaccinato con la prima.

SOMMINISTRATE IN CAMPANIA 434.125 DOSI DAL 31 DICEMBRE. L’Unità di crisi diffonde in tempo reale l’aggiornamento relativo alle vaccinazioni anti-Covid-19 sul territorio regionale. L’ultimo dato è di oggi, 4 marzo, pubblicato alle ore 11. In Campania sono state somministrate 416.996 dosi (di cui: prime dosi 303.124; seconde dosi 131.000 su 534.515 consegnate: 81,22%). Nel dettaglio per provincia, sono state somministrate le seguenti dosi: a Napoli 222.162, a Caserta 75.613, a Salerno 74.809, ad Avellino 31.979, a Benevento 29.562. Il dato riferisce il riepilogo diffuso dalla Regione Campania su elaborazione dei dati Sinfonia eCovid.


LEGGI ANCHE:

La Campania è zona arancione fino al 7 marzo. Scuole chiuse fino al 14. Le regole

In Campania i positivi al Covid-19 sono 2.635 (20.181 in 10 giorni) con 40 morti. Le tabelle

Dpcm in vigore dal 6 marzo: stretta sulla scuola e stop mobilità tra regioni fino al 27. Le regole

ARTICOLI CORRELATI