Allerta meteo: neve oltre i 400 metri, Alta Irpinia imbiancata

La protezione Civile della Campania ha diramato l'allerta meteo a partire dalle 14.00 ma nel comprensorio altirpino le precipitazioni a carattere nevoso si sono anticipate già dalla mattinata. Massima attenzione a garantire la circolazione soprattutto nei punti sensibili blindati dall'emergenza sanitaria in corso

Allerta meteo neve oltre i 400 metri, Alta Irpinia imbiancata. La Protezione Civile Campania dirama l’allerta meteo a partire dalle 14.00 di oggi, con venti forti, nevicate e gelate. L’ondata di neve prevista però, si è già anticipata in Alta Irpinia, dove nevica ininterrottamente già da qualche ora. Le temperature prossime allo zero hanno favorito i rovesci a carattere nevoso, che hanno già imbiancato i comuni più alti del comprensorio. Al momento la situazione non crea disagi alla circolazione di nessun genere, alla luce delle disposizioni di divieto di circolazione per l’emergenza sanitaria in corso. L’attenzione sarà massima nei punti critici e considerati sensibili in questa fase, ovvero gli accessi ai pronto soccorso degli ospedali, e alle attività commerciali incaricate alla vendita di beni di prima necessità.

Si prevedono su tutto il territorio ad esclusione delle zone 1 (Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana) e 6 (Piana Sele e Basso Cilento) “Nevicate con accumuli deboli o puntualmente moderati oltre i 400 metri e, localmente, anche a quote inferiori; quota neve in graduale risalita dalla sera. Gelate persistenti a quote superiori ai 400 metri e, localmente, anche a quote inferiori; quota gelate in graduale risalita dalla sera”.
Su tutta la Campania, incluse le zone 1 e 6 sono previsti “Venti localmente forti con possibili raffiche”. La Protezione civile regionale oltre a invitare le autorità competenti ad adottare le misure previste dai rispettivi piani di protezione civile atte a prevenire e contrastare i fenomeni attesi, ricorda che sono in vigore sull’intero territorio le limitazioni previste dai Decreti nazionali e dalle Ordinanze del Presidente della Regione Campania sul Covid-19.


LEGGI ANCHE:

Tamponi per l’intero personale del Criscuoli. Infante (Cimo): misura a tutela di operatori sanitari e cittadini

 

 

ARTICOLI CORRELATI