Sanatoria per le occupazioni abusive ad Ariano, via alle domande

Il Comune ha pubblicato l'avviso per la regolarizzazione «come stabilito dal Regolamento della Regione Campania». I termini per le istanze scadranno il prossimo 29 febbraio

Indetta una sanatoria per le occupazioni abusive ad Ariano Irpino negli alloggi popolari. Il Comune di Ariano Irpino informa che «è stato pubblicato l’avviso per la regolarizzazione delle occupazioni abusive negli alloggi di edilizia residenziale pubblica, come stabilito dal Regolamento della Regione Campania», si legge in un comunicato diffuso dall’amministrazione. «Entro il 29 aprile 2020 è possibile presentare domanda per la regolarizzazione, utilizzando la modulistica disponibile sul sito dell’Ente www.comunediariano.it, oppure presso l’Ufficio ERP». Il Comune di Ariano fa sapere che «per gli alloggi di proprietà dell’Istituto Autonomo Case Popolari la domanda dovrà essere presentata all’ACER (ex IACP)- Uffici dell’Istituto Autonomo per le Case Popolari di Avellino», mentre «per gli alloggi di proprietà del Comune la domanda dovrà essere presentata al Protocollo Generale in Piazza Plebiscito, 1 – II piano». Infine, «per ulteriori informazioni sulla sanatoria per le occupazioni abusive ad Ariano è possibile rivolgersi all’Ufficio Edilizia Residenziale Pubblica, sito al Palazzo degli Uffici – IV piano».

Il Comune di Ariano Irpino

 

ARTICOLI CORRELATI