La Presidente del Consiglio Regionale, Rosetta D'Amelio, con il Governatore Vincenzo De Luca e il Presidente della Lombardia Attilio Fontana alla inaugurazione di Spazio Campania, lo stand regionale inserito all'interno della Bit di Milano. Con loro a destra il Vicepresidente del Consiglio lombardo Carlo Borghetti

Alla Bit di Milano è stato inaugurato il padiglione “Spazio Campania”, presente accanto al Governatore, Vincenzo De Luca, anche Rosetta D’Amelio. L’iniziativa è stata promossa dalla Regione Campania e da UnionCamere.

Con il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, erano presenti: il governatore lombardo Attilio Fontana, il vice presidente del Consiglio regionale della Lombardia Carlo Borghetti, il sindaco di Milano Giuseppe Sala, il presidente di UnionCamere Campania Andrea Prete, il presidente di Confcommercio Carlo Sangalli, il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia.

«A poche ore dall’apertura della Bit, in una piazza simbolicamente forte come piazza Fontana, abbiamo inaugurato ‘Spazio Campania’ con l’obiettivo non solo di promuovere le eccellenze della nostra regione, per valorizzare e sostenere le migliori competenze e professionalità, ma anche di raccogliere la sfida della competitività e rilanciare un messaggio di unità nazionale, di cooperazione e sinergia tra le regioni del Nord e Sud per lo sviluppo dell’intero Paese», si legge in una nota diffusa dalla Presidente del Consiglio Regionale della Campania. «L’obiettivo è promuovere le eccellenze della Regione in tutti i settori, dal sistema produttivo e della ricerca come l’aerospazio, alla cultura, all’artigianato, alle produzioni doc e dop, all’enogastronomia, in quella che è considerata la città più europea d’Italia».

D’Amelio invita le imprese a valutare le possibilità dell’evento. «Si tratta di una opportunità per i produttori della nostra regione che avranno a disposizione una vetrina permanente per presentare le eccellenze campane. Già oggi erano presenti all’inaugurazione molte eccellenze irpine». Per questo, «da parte nostra c’è la volontà di sostenere le nostre imprese e far avanzare nei mercati nazionali e internazionali piccole e grandi realtà del nostro territorio».

In conclusione, «Spazio Campania sarà occasione di esaltazione dei marchi più affermati e di visibilità unica per tante aziende qualitativamente eccellenti e ancora poco conosciute delle aree interne». Gli operatori del settore potranno visitare “Spazio Campania”, lo showroom permanente delle eccellenze campane inaugurato ieri in piazza Fontana.

LE ECCELLENZE DELLA REGIONE CAMPANIA ALLA BIT DI MILANO. La Regione Campania protagonista dell’edizione 2019 della Borsa Internazionale del Turismo in programma dal 10 al 12 febbraio a Milano. Nella tre giorni che, come consolidata tradizione, intende favorire l’incrocio tra domanda e offerta per gli operatori del settore, saranno presenti oltre 100 tra aziende, associazioni e istituzioni a cui l’assessorato regionale al Turismo garantisce ospitalità in uno stand di oltre 400 metribquadri  oltre alle agende di appuntamenti con i più importanti e prestigiosi tour operator nazionali e internazionali. L’obiettivo istituzionale è quello di sostenere l’incremento dei flussi turistici nella nostro territorio veicolandoli verso le numerose proposte culturali, naturali e artistiche favorite da una tradizione ricettiva molto diversificata e di qualità, sia in ambito alberghiero che extralberghiero. La Campania è ormai la seconda regione italiana per incremento di presenza turistica e, soprattutto, ospita importanti tesori culturali a partire dai siti Unesco materiali e immateriali.

Corrado Matera, Assessore regionale della Campania al Turismo

“La Campania è la seconda regione in Italia per quel che concerne la crescita delle presenze turistiche – ha sottolineato l’assessore al Turismo Corrado Matera – I dati parlano di un successo frutto della nostra capacità di programmazione che intendiamo potenziare e riproporre anche per il futuro. Le proposte e i progetti che presentiamo alla Borsa Internazionale del Turismo a Milano danno la possibilità agli operatori e agli addetti ai lavori di vendere il prodotto Campania in tempi utili. E’ un percorso sinergico tra pubblico e privato – conclude l’assessore Matera – fondamentale per realizzare efficaci azioni di marketing finalizzate al consolidamento e alla crescita degli obiettivi raggiunti sul mercato nazionale ed estero”. Nello stand della Regione, durante la BIT, saranno organizzate conferenze tematiche per illustrare le principali proposte culturali che renderanno ancora più prezioso il patrimonio ambientale e artistico del territorio oltre a raffinate degustazioni che rappresentano una sorta di viaggio nel gusto tra le province campane.