A settembre la rotatoria a via Rivarano,
prende forma il passante di Monteforte

Dopo l'estate la parallela a Torrette di Mercogliano dovrebbe consentire l'assorbimento del traffico proveniente da Napoli, dal Vallo di Lauro e Baianese e dal popoloso centro alle porte di Avellino, in continua crescita demografica

Potrebbe essere inaugurata con l’inizio del nuovo anno scolastico la ristrutturando viabilità di via Rivarano, nella zona esterna di via Nazionale Alvanella a Monteforte Irpino. I lavori in corso proseguono in particolare nel tratto della rotatoria dove si congiungono via Rivarano, via Torone e via Molinelle. L’appalto in corso di realizzazione riguarda l’allargamento della strada, che sarà messa in sicurezza ed adeguata al volume di traffico generato da un insediamento abitativo in continua crescita. La viabilità rappresenta una alternativa ai due assi principali di Mercogliano, quello commerciale attraverso Torrette e l’altro, il tratto che attraverso la zona del Loreto connette la cittadina alle falde del Partenio con l’autostrada e con il Capoluogo.

Lo svincolo presente e futuro su via Serroni in prossimità della Abbazia del Loreto a Mercogliano

Proprio in questo quadrante è in corso da tempo un riassetto generale che consentirà di assorbire in sicurezza sia i flussi viari diretti al Loreto e al centro di Mercogliano, sia quelli per Montevergine.

Il sistema viario parallelo a Torrette di Mercogliano programmato tra Monteforte Irpino e Avellino

In questi giorni si annuncia su via Rivarano e le vie afferenti l’istituzione di sensi unici e deviazioni per consentire all’impresa esecutrice una accelerazione dell’intervento. Il sistema realizzato, una volta completati i diversi fronti dei lavori, offrirà agli automobilisti una alternativa veloce all’asse Torrette di Mercogliano Variante 7bis.